Fisco, cosa sono gli avvisi bonari e perché non devi sottovalutarli

Ecco la novità sugli avvisi bonari, ma in cosa consistono e cosa si rischia se non ci si mette in regola nei giusti tempi

Gli avvisi bonari sono emessi dall’Agenzia delle Entrate a seguito di un’anomalia riscontrata in un controllo automatico. Si tratta in pratica di comunicazioni di irregolarità.

Queste avvertenze hanno lo scopo di portare a conoscenza il contribuente di tale anomalia. L’Agenzia va a effettuare tutto ciò con una liquidazione della maggiore imposta dovuta con relative sanzioni. Fra le novità inserite nel nuovo decreto Energia è presente un emendamento che concede ora il doppio del tempo per mettersi in regola. Si passa infatti dai 30 giorni prima stabiliti a 60.

Il Parlamento sta vagliando ora il decreto e si sa comunque che questa misura è temporanea. Sarà infatti possibile pagare in questo maggiore lasso di tempo solo nel periodo che intercorre tra l’entrata in vigore della legge (quindi entro il 20 maggio) e il 31 agosto 2022.

Avvisi bonari, cosa si rischia

Dopodiché tutto tornerà come prima per quanto riguarda gli avvisi bonari. Si tratta quindi di un alleggerimento temporaneo per i contribuenti che hanno qualche problemino con il Fisco in questo momento di difficoltà per le famiglie e le impese. Gli effetti negativi della pandemi e del conflitto in Ucraina si stanno infatti ripercuotendo in maniera grave sull’economia.

Quali sono quindi, per capire, i rischi che si corrono se non ci si mette in regola nelle tempistiche stabilite? In quel caso gli importi richiesti saranno direttamente iscritti a ruolo a titolo definitivo. Una volta accaduto ciò non sarà più possibile per il contribuente andare a beneficiare della riduzione ad un terzo delle sanzioni amministrative che sono contenute nell’atto.

Non è però specificato nel decreto Energia se questo prolungamento a 60 giorni riguarda gli atti trasmessi al contribuente entro il 31 agosto oppure si riferisce ai pagamenti degli stessi prima di tale data. Chiaramente si tratta di un dettaglio non da poco sul quale andrebbe fatta immediatamente chiarezza.