Viaggi, estate nera: anche Telepass aumenta i prezzi

L’estate 2022 può essere definita tranquillamente come un’estate nera. Ad aumentare infatti ci sono anche i prezzi da parte di Telepass.

In questi ultimi mesi si sta assistendo ad un aumento sproposito dei prezzi relativi ai carburanti, ma le grane per gli automobilisti non sono terminate qui dal momento che adesso anche Telepass ha aumentato i prezzi.

Nella lista degli aumenti estivi, rientrano anche i rincari di Telepass a partire dal primo luglio. Di conseguenza, coloro che si troveranno a dover sostenere in viaggio  dovranno fare i conti con ulteriore aumento dei prezzi che riguardano in particolare Telepass Family e l’Opzione Twin. Nel primo caso si tratta di un aumento che va da 1,26 euro a 1,83. Nel secondo invece si passa da 2,10 euro a 2,38. Nello specifico, Telepass Family consente di pagare sia il pedaggio quando ci si trova in autostrada sia di avere accesso a determinate aree della città e molto altro ancora. L’opzione Twin invece riguarda la possibilità per i titolari di Telepass Family di usufruire di un ulteriore pass che contiene tra le altre cose l’opzione Premium..

Va detto, ad ogni modo, che le persone che fossero intenzionate a disdire i servizi in esame possono farlo entro 6 mesi. In molti infatti potrebbero nutrire non poche perplessità in merito a questo ulteriore rialzo dei prezzi che rischia di far diventare il viaggio per raggiungere la meta delle proprie vacanze un vero e proprio salasso. La situazione per molte famiglie italiane sta divenendo sempre meno sostenibile e le misure adottate dal Governo risultano essere sempre poco incisive. Da un lato infatti si sta assistendo da mesi al rincaro sui prezzi dei carburanti vera e propria spina nel fianco per gli automobilisti. Come se non bastasse, in questi ultimi giorni si sta assistendo ad un allarme siccità senza precedenti che sta portando diversi Comuni italiani alal difficile situazione di razionare l’acqua. Questo fenomeno sta influendo sui prezzi dei prodotti alimentari andando a pesare ancora una volta sulle tasche delle persone che già versano in condizioni economiche precarie. L’ennesimo aumento dei prezzi stabilito da Telepass, dunque, risulta essere l’ennesimo sforzo richiesto e molti potrebbero decidere di disdire il serivizo.