Bonus Famiglie da 1800 euro all’anno: gioia di chi riesce ad ottenerlo, regalo contro il carovita

In questo periodo le famiglie italiane sono duramente colpite dall’aumento dei prezzi.

Le famiglie oggi sono sempre più in difficoltà e sono proprio quelle con ISEE basso e figli a carico a soffrire di più.

Pixabay

All’inizio di questo 2022 sembrava che per l’Italia fosse prevista una robusta crescita economica. Ma le cose stanno in modo diametralmente opposto.

Un bonus che aiuta le famiglie concretamente sulle spese

Gli stipendi sono sempre più bassi e precari che il costo della vita aumenta continuamente.

Pixabay

Giustamente le famiglie sono sempre alla ricerca di bonus per poter risparmiare sulle spese e questo bonus da 1800 euro effettivamente può essere una mano per tante di esse. Questo bonus da 1800 euro è sostanzialmente uno sconto su una spesa che tante famiglie italiane possono affrontare. Il bonus eroga al massimo 1800 euro all’anno ma può essere richiesto per più anni di fila. Questo bonus rappresenta uno sconto su tutte quelle spese necessarie per risistemare o anche per creare del nulla una zona verde sul proprio giardino e sul proprio terrazzo.

Come ottenere i 1800 euro all’anno

Infatti il bonus verde è stato confermato dal governo e non sono soltanto i proprietari di villette a poterne beneficiare. Infatti la creazione o il ripristino di un pozzo artesiano la creazione di un pergolato o qualsiasi altro lavoro di creazione di manutenzione di aree verdi anche in appartamento può essere agevolato. Il bonus eroga una detrazione IRPEF al 36%, su €5.000 massimo di lavori. Quindi questo significa sostanzialmente che ogni famiglia può avere massimo 1800 euro di detrazione IRPEF.

Bonus cumulabile

Questo bonus è cumulabile con altri e può essere richiesto per più anni di fila. Questo significa che se gli interventi sulle zone verdi della villetta o dell’appartamento richiedono cifre maggiori di 5.000 euro possono essere realizzati su più anni in modo tale da godere del bonus più volte. Sono veramente tantissime le opere agevolabili con questo bonus e l’elenco è interminabile. Quindi il bonus si potrà sfruttare in mille modi diversi e sarà facile arrivare ai 1800 euro erogati come detrazione Irpef.