Ora puoi risparmiare i €90 di Canone RAI e anche l’abbonamento Netflix, doppio regalo

Arrivano modalità per risparmiare sia il canone della RAI e sia l’abbonamento Netflix in modo del tutto legale.

In questo periodo il risparmio per le famiglie italiane è una tematica assolutamente fondamentale. Infatti le famiglie italiane sono duramente stangate dai costi della vita che aumentano continuamente.

Pixabay

La vita aumenta di giorno in giorno ma allo stesso tempo gli stipendi sono sempre più bassi e precari.

Un doppio risparmio sulla televisione

Quindi ogni occasione di risparmio va assolutamente colta al volo.

Pixabay

Purtroppo l’inflazione reale nel paese è al 9,1%, e quindi la possibilità degli italiani di poter acquistare beni e servizi si riduce in modo drammatico. Come sappiamo il canone RAI è una tassa dello Stato e come tale va pagata per forza. Il canone RAI ammonta a €90 all’anno ma forse dall’anno prossimo potrebbe anche aumentare. Infatti dall’anno prossimo il canone RAI potrebbe uscire dalla bolletta e la RAI sta chiedendo fortemente un aumento.

Risparmi i 90 euro legalmente

Infatti la RAI teme che con l’uscita del canone dalla bolletta ci possa essere una forte evasione e quindi chiede che il canone diventi più caro per poter compensare la forte evasione dell’anno prossimo. Quindi diventa importante capire come non pagare legalmente il canone della TV pubblica. Esistono due modi per non pagare il canone RAI. Il primo è fare una dichiarazione nella quale si dice di non avere apparecchi televisivi in casa. Infatti tutti quelli che dichiareranno di non avere apparecchi televisivi in casa effettivamente avranno l’esenzione dal canone RAI.

Risparmio anche su Netflix

La domanda va presentata entro il primo gennaio dell’anno 2023 e andrà a coprire l’intero anno 2023. Trattandosi di una domanda annuale va presentata anno per anno. Ma anche gli anziani con ISEE basso possono avere l’esonero dal canone RAI pur continuando ad avere apparecchi televisivi in casa. Ma forti sconti stanno arrivando anche per quanto riguarda Netflix. Infatti Netflix ha avuto un fortissimo calo degli abbonati proprio in questo 2022. Proprio per questo fonti ben informate sostengono che il popolare network dello streaming online stia pensando ad abbonamenti a prezzi bassissimi se si accetta di guardare la pubblicità.