Condizionatore e supermercato: i trucchi per risparmiare da subito, tanti italiani lo fanno

Il condizionatore d’aria e la spesa di tutti i giorni al supermercato sono una durissima stangata per le famiglie italiane.

Ma per fortuna arrivano i trucchi che possono consentire di risparmiare veramente tanto sia su una spesa che sull’altra. La dura inflazione e gli stipendi sempre più precari mettono le famiglie italiane in forte difficoltà.

Pixabay

Infatti oggi persino fare la spesa al supermercato sta diventando difficoltoso per gli italiani.

I trucchi per risparmiare subito

Per risparmiare al supermercato è importante capire che il supermercato mette in campo tanti trucchi psicologici per suggestionare il cliente a comprare merce inutile.

Pixabay

La disposizione degli scaffali, le offerte speciali messe in un determinato ordine: tutto concorre a far spendere tra il 20 e il 30% in più al consumatore. Quindi è assolutamente importante compilare una lista della spesa prima di entrare nel supermercato. Se ci atterremo scrupolosamente a questa lista della spesa, compreremo soltanto le cose indispensabili ed eviteremo di comprare le cose inutili.

Ecco come risparmiare sulla spesa

Attenendoci a questa lista sarà più facile risparmiare e non acquistare cibo che poi magari si dovrà buttare via. E’ anche importante fare la spesa a stomaco pieno perché fare la spesa a stomaco vuoto spinge a comprare di più. Ma è anche importante scaricare quelle App che ci consentono di avere tutte le offerte speciali dei supermercati direttamente sul proprio smartphone, così si saprà con certezza dove andare per risparmiare. Ma anche il condizionatore d’aria è una vera stangata con gli alti costi delle bollette dell’energia. Per risparmiare sul condizionatore gli italiani stanno cercando di utilizzarlo il meno possibile e soprattutto stanno cercando di avere infissi moderni che non disperdano il fresco dell’appartamento.

Il risparmio sul condizionatore

Infatti l’isolamento termico è assolutamente fondamentale per non sprecare energia sia per quanto riguarda il condizionatore d’aria d’estate anche per quanto riguarda il riscaldamento d’inverno. Ma per risparmiare sul condizionatore d’aria è anche importante rendersi conto che in tanti casi il suo utilizzo non è davvero indispensabile. Infatti in molte ore del giorno che non sono particolarmente calde un buon ventilatore da soffitto riesce comunque ad offrire un buon refrigerio. Inoltre il condizionatore d’aria può veicolare delle pericolose muffe e può anche favorire l’insorgenza di artrosi e problemi di altro genere. Quindi abituarsi a sostituire il condizionatore d’aria con un ventilatore può portare non soltanto ad un risparmio concreto ma anche ad evitare problemi di altro genere.