Fino a 6000€ per l’istruzione dei figli: il nuovo bonus di agosto è una festa per le famiglie

Le famiglie italiane con figli sono in forte difficoltà per quanto riguarda le spese della scuola.

Ricordiamo che dal 2005 ad oggi il numero dei poveri in Italia è triplicato: questo dato ci dimostra come le famiglie italiane siano sempre più in difficoltà e proprio le famiglie con i figli a carico chiaramente registrano i problemi maggiori.

Pixabay

Lo stato alle famiglie con i figli a carico eroga l’assegno unico universale: proprio quest’anno è entrato in vigore. Eppure le famiglie italiane ricevono ben poco con l’assegno unico universale e chiaramente hanno bisogno di bonus aggiuntivi.

Arrivano bonus ricchissimi

A settembre ricomincia la scuola e le famiglie italiane sanno che sarà una dura stangata.

Pixabay

Infatti con l’arrivo dell’inflazione anche mandare a scuola i figli è diventato complicato e quindi le famiglie hanno bisogno di aiuti anche su questo fronte. Da quando è arrivato l’assegno unico universale anche i bonus precedentemente previsti per la scuola sono stati cancellati. Tuttavia il bonus migliori per la scuola sono erogati dalle regioni. Le regioni arrivano ad erogare bonus molto interessanti per la scuola e per l’università ma c’è addirittura una regione che arriva ad erogare più di €6000€.

Aiuti fondamentali da richiedere per scuola ed università

Infatti la regione Lombardia per gli studenti che arrivano a studiare ma provengono dalle regioni diverse eroga più di 6.000 euro all’anno. Infatti questo bonus è aperto agli studenti di tutta Italia. Sebbene sia erogato dalla regione Lombardia qualsiasi studente italiano può beneficiare del bonus. Infatti qualsiasi studente italiano che decide di andare a studiare in Lombardia con determinati requisiti ISEE potrà avere la bellezza di 6.000 euro all’anno per essere aiutato nelle spese dell’affitto di casa e anche nelle spese universitarie.

Verificare gli aiuti della propria regione

Tuttavia praticamente tutte le regioni italiane erogano bonus per la scuola e per l’università. Quindi ogni famiglia con figli a carico deve verificare sul sito della propria regione quali bonus sono attivi per la scuola e per l’università e vedere se eventualmente si rientra in questi aiuti. Importante anche vedere gli aiuti della regione nella quale eventualmente andranno a studiare i figli.