Conti correnti: i costi aumenteranno tanto e con i nuovi controlli partono le sanzioni pesanti

I conti correnti diventano un problema sempre maggiore per gli italiani.

Infatti i costi di gestione del conto corrente sono aumentati tanto e aumenteranno ancora di più ma per gli italiani arrivano controlli informatici di nuova generazione e sono davvero tanti quelli che potranno finire nei guai.

Pixabay

Le associazioni a tutela dei consumatori sottolineano come i costi dei conti correnti nell’ultimo anno siano aumentati davvero tantissimo.

Conti correnti sempre più costosi

È vero che i conti correnti online restano comunque più economici rispetto a quelli tradizionali.

Pixabay

Ad ogni modo sia per quelli on-line che per quelli tradizionali i costi sono aumentati veramente troppo. Le banche lamentano il peso dell’inflazione e così aumentano i costi di gestione mentre allo stesso tempo tagliano le filiali. Ma oltre a tagliare le filiali, le banche tagliano anche il bancomat e così anche prelevare diventa sempre più difficile. Ma secondo molti esperti i costi di gestione del conto corrente aumenteranno anche nei prossimi 12 mesi. Infatti è attesa un’ulteriore impennata dei costi e sicuramente per i consumatori non sarà una buona notizia.

Controlli fiscali molto approfonditi

Ma sui conti correnti arrivano anche controlli sempre più approfonditi e più efficaci. Infatti l’Agenzia delle Entrate ha due nuovi potenti strumenti per stangare gli evasori fiscali e i riciclatori di danaro sporco. Il primo strumento è la super anagrafe dei conti correnti e il secondo strumento è l’intelligenza artificiale vera. La super anagrafe dei conti correnti incrocia tutti i dati dei conti correnti degli italiani con altri dati sensibili. Questo vuol dire che qualsiasi movimento anomalo sul conto corrente o sulla carta di credito o al bancomat sarà immediatamente evidenziato.

I nuovi algoritmi non lasciano scampo

Ma più recentemente è stata anche introdotta l’intelligenza artificiale vera. I potenti algoritmi di questa intelligenza artificiale possono scoprire qualsiasi movimento anomalo. In particolare il compito di questi algoritmi è proprio capire quali movimenti bancari apparentemente banali siano invece funzionali all’evasione fiscale e a riciclaggio di denaro lo sporco. Controlli così continui ed approfonditi possono mettere nei guai persino chi è onesto. Infatti questi controlli sono davvero penetranti e anche tanti cittadini onesti rischiano di essere attenzionati pur non avendo fatto nulla di male.