La truffa dell’autostrada: gli italiani derubati di tutto proprio mentre vanno in vacanza, come difendersi

Bisogna fare estrema attenzione ad una nuova truffa che sta mettendo nei guai tanti Italiani.

Cerchiamo di capire come funziona e perché si svolge proprio nelle aree di sosta dell’autostrada. In realtà questa truffa oltre a svolgersi nelle aree di sosta in autostrada spesso si svolge anche in altri tipi di parcheggi.

Pixabay

Gli italiani in questo periodo stanno partendo per le vacanze. Purtroppo non tutti possono permettersi di fare una bella vacanza, ma chi può si concede un periodo di relax.

Una truffa pericolosa quando si va in vacanza e non solo

Le autostrade quindi si intasano di auto in movimento per raggiungere le belle spiagge del Sud o magari anche le città d’arte.

Pixabay

Quando si viaggia in autostrada è assolutamente necessario ogni tanto fermarsi all’Autogrill o magari nelle aree di sosta. Infatti fare una piccola pausa mentre si guida è assolutamente necessario e garantisce una maggiore sicurezza. Ma è proprio in questi casi che i truffatori agiscono. Infatti quando l’automobilista si ferma per andare in bagno oppure per andare a fare dei piccoli acquisti o anche semplicemente per andare a bere un caffè i truffatori gli tagliano le gomme dell’auto.

Come fanno i truffatori

Una volta che l’automobilista ritorna alla sua automobile, trova le gomme tagliate. Proprio qui entrano in campo i truffatori che con apparente gentilezza e disponibilità si offrono di aiutarlo a sostituire le ruote dell’auto. Ma è proprio qui, mentre si armeggia per sostituire le ruote dell’automobile che i truffatori con un gesto fulmineo rubano le borse e tutti gli oggetti di valore. Oltre che in autostrada questo tipo di truffa viene molto spesso rilevata proprio nei parcheggi del supermercato.

Come difendersi dalla frode dell’autostrada

Quando si va in vacanza infatti può capitare di andare a fare la spesa al supermercato ed è proprio qui che i truffatori entrano in campo. Questa truffa anche nota come truffa della gomma gommata ciclicamente ritorna, ma le autorità mettono in guardia perché è una truffa molto pericolosa e bisogna stare estremamente attenti a non caderci. In questo periodo di vacanze gli italiani sono sicuramente più distratti e meno attenti e per i truffatori è più facile approfittarsene. Ma una truffa completamente diversa ma che ultimamente si sta segnando molto è proprio quella dei call center che fanno cambiare operatore luce e gas.