Nuovo bonus d’agosto fino ad 800€ per le famiglie che hanno difficoltà a mantenere i figli

Arriva un bonus da €800 particolarmente etico. Questo bonus si rivolge proprio a coloro i quali abbiano figli a carico da mantenere ma non ce la facciano.

Si tratta di un bonus nuovo e particolarmente importante perché purtroppo la situazione delle famiglie italiane è diventata fragilissima.

Pixabay

Sono proprio i genitori che hanno il compito di mantenere i figli a carico ad essere in difficoltà sempre maggiore.

Un aiuto per i genitori in difficoltà

I guadagni degli italiani sono bassissimi e sono precari.

Pixabay

Con l’arrivo dell’alta inflazione gli italiani non riescono più a stare dietro a tutte le spese per il mantenimento proprio e per il mantenimento dei figli. Tanti genitori quindi finiscono in grosse difficoltà. Ed è proprio a questi genitori che spetta il bonus di 800€. Tanti Italiani vivono la drammatica condizione del divorzio e della separazione. Il genitore affidatario dei bambini ha diritto a ricevere l’assegno di mantenimento. Tuttavia il genitore tenuto all’assegno di mantenimento alle volte non riesce ad erogare questo assegno.

Si possono ottenere fino ad 800 euro

Alle volte questo avviene in malafede ma altre volte il genitore non ce la fa perché non ha proprio i mezzi per pagare il mantenimento ai figli. Proprio per questo il bonus genitori separati e divorziati è stato potenziato e migliorato. Adesso il bonus genitori separati e divorziati va ad erogare una cifra che arriva addirittura ad 800 euro. Con la nuova formulazione del bonus anche le coppie di fatto possono essere incluse in questo bonus. Infatti prima il bonus lasciava fuori le coppie di fatto e questo aveva suscitato notevoli polemiche. Oggi il bonus che eroga fino ad 800€ ha determinati requisiti per poter essere richiesto.

I requisiti per l’aiuto mensile

Innanzitutto il genitore affidatario che di solito è la mamma deve dimostrare di avere un ISEE entro una determinata soglia. Ma non è soltanto questa la condizione richiesta per poter avere il bonus dei genitori separati e divorziati. Infatti il bonus spetta anche e soprattutto quando il genitore che è tenuto all’assegno di mantenimento abbia avuto un calo del reddito. Il calo del reddito deve essere chiaramente dimostrabile e deve essere di almeno il 30%. Dunque questo calo del reddito è alla base dell’aiuto dello Stato. Infatti è proprio per i genitori che abbiano avuto un calo di reddito importante e dimostrabile che lo Stato interviene pagando l’assegno di mantenimento al posto loro. Il pagamento può arrivare fino ad un massimo di 800€.