€70 al mese o €400 una volta soltanto per le famiglie: il nuovo aiuto quando nasce un bebè

Le famiglie italiane con figli sono sempre alla ricerca di nuovi bonus e nuovi aiuti statali.

Il fatto è che il nostro paese è molto avaro per quello che riguarda i bonus alla famiglia. Mentre altri paesi europei erogano davvero tanto alle famiglie con i figli a carico il nostro paese non sostiene la natalità che infatti è bassissima.

Pixabay

Ma adesso arrivano dei nuovi aiuti per le famiglie con i figli a carico e si tratta di aiuti molto particolari che è importante conoscere.

Un aiuto importante per la mamma

Come sappiamo per le famiglie con i figli a carico c’è l’assegno unico universale che eroga una cifra molto precisa perché è proporzionata all’isee del nucleo familiare.

Pixabay

Questa cifra è anche proporzionata al numero dei figli e quindi saranno proprio le famiglie più numerose a beneficiarne. Il problema però è che l’assegno unico universale a cancellato tutti i bonus che c’erano prima. Quindi di conseguenza per la famiglia c’è ben poco da chiedere oltre all’assegno unico universale. Eppure proprio per le famiglie che hanno un nuovo figlio c’è un bonus che si può rivelare veramente utile. Purtroppo il bonus bebè premio alla nascita da 800 euro è stato cancellato proprio dall’assegno unico universale. Purtroppo questi 800 euro non sono più richiedibili.

Può arricchire l’assegno unico

Eppure adesso c’è un aiuto erogato dall’asl proprio alle mamme che abbiano appena avuto un figlio. Vediamo come chiedere questi soldi. Quando si ha un figlio è molto importante l’allattamento al seno. Infatti l’allattamento al seno consente al bebè di acquisire tutta una serie di sostanze nutritive che altrimenti sarebbero impossibili. Molte mamme ritengono di non riuscire ad allattare al seno ma i medici si consigliano di insistere ed insistere ancora. Molto spesso infatti proprio insistendo il latte finalmente riuscirà ad uscire. Tuttavia per quelle mamme che proprio non riescano ad allattare o che comunque abbiano una quantità di latte insufficiente l’ASL mette a disposizione il bonus latte.

Aiuto mensile

Il bonus latte eroga €70 al mese proprio per comprare il latte artificiale. Tuttavia alle volte può capitare che in alcuni mesi il latte ci sia mentre in altri no. In questi casi sarà proprio l’ASL a valutare caso per caso e mese dopo mese mese, in quali mesi si possano erogare i €70 e in quali mesi invece no. Si tratta di un bonus sicuramente particolare e fuori dal comune ma comunque richiedibile e cumulabile con l’assegno unico universale.