Centinaia di euro ogni mese sul conto oltre ad AU: nuovi bonus genitori in difficoltà, gioia di mamma e papà

Arrivano dei nuovi bonus per aiutare le mamme e i papà in difficoltà.

Ce n’è uno nuovo di zecca che può arrivare ad erogare ai genitori in difficoltà addirittura varie centinaia di euro al mese.

Pixabay

Come sappiamo i bonus per i genitori sono vari ma con questa forte inflazione purtroppo appaiono insufficienti.

Un bonus sociale prezioso che si somma all’assegno unico

Prima di vedere questo bonus innovativo che eroga svariate centinaia di euro ai genitori e però importante ricordare che è sempre disponibile l’assegno unico universale.

Pixabay

L’assegno unico universale eroga una cifra mensile in proporzione alla situazione ISEE e della famiglia e al numero dei figli. Tuttavia l’assegno unico e gli altri bonus riescono ad aiutare ben poco le famiglie in difficoltà e così oggi arriva un bonus nuovo di zecca che può erogare svariate centinaia di euro al mese in aggiunta all’assegno unico universale. Questo bonus presuppone proprio la situazione di difficoltà della mamma e del papà. Il Governo è stato molto generoso riguardo questo bonus ma vediamo di capire come funziona.

Un bonus che aiuta davvero chi è in difficoltà

Questo bonus consente effettivamente di sostenere le spese dei figli a carico quando vi sia stata una separazione o divorzio. Quando c’è la separazione oppure il divorzio di solito la mamma diventa affidataria dei figli e il papà è tenuto all’assegno di mantenimento. Tuttavia molto spesso l’assegno di mantenimento non riesce a essere versato dal padre e la mamma si trova in situazione di vera difficoltà. Proprio per questo ultimamente il bonus per i genitori separati e divorziati è stato modificato e potenziato. Con questo nuovo bonus per i genitori separati e divorziati i genitori avranno un aiuto molto forte e molto concreto.

Aiuto forte per i genitori

Infatti se la mamma è entro un determinato detto ISEE e il papà dimostra di aver avuto un calo del reddito di almeno il 30%, oppure una sospensione dell’attività di almeno 90 giorni si potrà avere diritto al bonus genitori separati e divorziati. Attraverso questo bonus che oggi viene esteso anche le coppie di fatto, lo Stato va ad aiutare la famiglia fino ad 800€ al mese. In sostanza con questo bonus lo Stato si sostituisce in parte o in tutto al genitore che deve versare l’assegno di mantenimento. Proprio così ci sarà la garanzia di poter sostenere i figli anche se il papà si trova in condizioni di non poter versare l’assegno. Si tratta ovviamente di un bonus molto sociale e molto importante che può aiutare concretamente tante famiglie.