Figli a carico: i nuovi aiuti del Governo, bonus preziosi da aggiungere ad Assegno Unico

Arrivano i nuovi aiuti preziosi del governo per le famiglie con i figli a carico.

In questo periodo storico le famiglie con i figli a carico hanno grandissime difficoltà ad andare avanti.

ANSA

Il costo della vita aumenta sempre mentre gli introiti di tanti genitori diventano sempre più bassi e sempre più precari.

Bonus vari ed importanti

Ecco perché i bonus sociali per le famiglie con i figli a carico sono veramente importantissimi e come vedremo ce ne sono vari che si possono aggiungere all’assegno unico universale.

Pixabay

Infatti nel 2022 è arrivato l’assegno unico universale: si è trattato di un grande aiuto per le famiglie perché eroga ogni mese una bella cifra ad ogni nucleo familiare con i figli. Tuttavia l’assegno unico ha anche cancellato tanti bonus che c’erano prima e quindi per le famiglie diventa molto importante aggiungere dei nuovi bonus all’assegno unico. Aggiungendo i nuovi bonus sociali per i figli all’assegno unico questo viene sicuramente potenziato e per le famiglie andare avanti diventa meno complesso.

Bonus del tutto nuovi

Un primo bonus che si può accumulare all’assegno unico è il bonus nido ma come vedremo ci sono bonus nuovi di zecca che possono potenziare l’assegno unico. Il bonus nido è un bonus veramente prezioso. Si può richiedere da zero a tre anni di vita del bambino ed è un aiuto davvero importante. Infatti il bonus nido alle famiglie con ISEE basso arriva ad erogare addirittura 445 euro al mese se cumulato con l’assegno unico. Si arriva a questa cifra proprio perché il bonus nido non copre soltanto gli asili nido pubblici ma anche quelli privati. Quindi la cifra può arrivare ad essere veramente importante.

Bonus per l’istruzione e non solo

Ma per le famiglie con i figli a carico c’è anche il bonus musica che eroga €1.000 all’anno. Si tratta di €1.000 all’anno per ogni figlio per agevolare le spese dell’educazione musicale. Quindi parliamo di un bonus di notevole valore. Ma un aiuto sicuramente forte nel caso dei genitori separati è il nuovo bonus che arriva ad erogare addirittura 800 euro al mese nel caso dei padri che non riescono a pagare l’assegno dei mantenimento ai figli. Questo bonus si può richiedere quando il padre ha avuto un calo di reddito di oltre il 30%. Ma dei bonus molto importanti per le famiglie con i figli a carico sono anche i nuovi bonus scuola messi a disposizione proprio dalle regioni