Aumenta l’assegno unico e arrivano i nuovi bonus per i figli a carico, gioia delle famiglie

Sull’assegno unico sta cambiando tutto e per le famiglie arrivano decisamente dei forti vantaggi.

L’assegno unico universale è stata la grande rivoluzione del governo Draghi per quanto riguarda gli aiuti alle famiglie con i figli a carico.

ANSA

Prima dell’assegno unico universale c’erano tanti bonus diversi per le famiglie con i figli a carico ma in questo 2022 la maggior parte di questi bonus è stata cancellata per lasciare posto all’assegno unico universale.

Assegno aumentato e nuovi bonus

L’assegno unico universale ha il vantaggio di essere realmente universale e quindi di essere erogato a tutte le famiglie senza esclusione.

Pixabay

Inoltre l’assegno unico eroga cifre più forti alle famiglie che abbiano più figli oppure che abbiano un ISEE basso. Questa misura dell’assegno unico universale sicuramente ha fatto piacere a tante famiglie anche se non sono mancate le polemiche di chi preferiva gli assegni familiari e i vecchi bonus precedenti. Tuttavia adesso arrivano delle modifiche molto importanti sull’assegno unico. Prima di tutto dall’anno prossimo l’assegno unico sarà aumentato. Infatti l’assegno unico dal 2023 sarà proporzionato all’inflazione e quindi siccome l’inflazione in Italia è piuttosto elevata tutti gli importi dell’assegno unico saranno incrementati.

Bonus cumulabili

Questo è sicuramente una buona notizia per le famiglie con i figli che potranno beneficiare di un assegno unico leggermente più corposo. Dall’anno prossimo non ci sarà bisogno di chiedere l’assegno unico universale ma questo sarà direttamente versato tutte le famiglie di cui l’INPS conosce la situazione economica. Infatti quest’anno c’è stato bisogno di fare la domanda per l’assegno unico ma molti non hanno presentato questa domanda. Quindi l’anno prossimo l’INPS erogherà l’assegno unico universale a tutte le famiglie di cui conosce la situazione economica, tuttavia se questa situazione economica ha subito dei cambiamenti, per la famiglia è importante comunicarlo. Ma una cosa importante riguardo l’assegno unico è che non bisogna credere che non ci siano bonus che consentano di aumentarlo.

Tanti bonus

Infatti il governo e gli enti locali mettono in campo dei bonus sociali che possono essere cumulati con l’assegno unico universale e possono sicuramente garantire un aiuto notevole alle famiglie. Adesso i bonus più richiesti sono le borse di studio per gli ISEE bassi garantite dalle regioni. Ma non bisogna dimenticare che sempre per i figli è carico è sempre attivo il bonus nido. Inoltre è anche molto importante il bonus genitori separati e divorziati che può essere cumulato all’assegno unico, quando il genitore Tenuto all’assegno di mantenimento abbia oggettive difficoltà economiche a versarlo.