Luce e gas: con la nuova mossa di Draghi si possono quasi azzerare le bollette

Arriva la svolta del Governo per quanto riguarda le bollette.

Come sappiamo le bollette di luce e gas sono sempre più care ed ulteriori aumenti sono stati anche previsti.

ANSA

Il governo tuttavia interviene al fianco delle famiglie con il bonus bolletta ma anche con un nuovo tipo di aiuto che può essere concretamente molto utile per gli italiani.

Il nuovo aiuto azzera le bollette

Come sappiamo le bollette della luce e del gas sono tenute alte dalla forte inflazione ma anche dalla guerra in Ucraina.

Pixabay

Oltre a questi due fattori sono anche gli speculatori a tenere alte le bollette della luce del gas. Infatti gli speculatori tramite le loro speculazioni guadagnano proprio dagli aumenti e quindi tengono i prezzi molto più alti del dovuto. Nel decreto aiuti bis di agosto il governo ha confermato il bonus bolletta. Ma c’è un aiuto molto più forte che le famiglie possono chiedere per diminuire molto o addirittura azzerare le bollette. Questo aiuto è il reddito energetico. Infatti il reddito energetico eroga proprio la notevole cifra di 8500 euro per poter installare i pannelli solari sul tetto oppure sul balcone.

Il nuovo reddito aiuta le famiglie

Con questa misura molto importante le famiglie italiane entro i €20.000 di ISEE potranno chiedere 8.500 euro che andranno a coprire una serie di spese. Infatti con gli 8.500 euro non saranno coperte soltanto le spese dell’acquisto dei pannelli solari ma anche quelle dell’installazione dei pannelli solari stessi e anche quelle della rimozione di strutture eventualmente preesistenti. Quindi il reddito energetico è un aiuto veramente completo per riuscire a beneficiare di un risparmio forte sulle bollette. In teoria il reddito energetico dovrebbe consentire di risparmiare soltanto sulla bolletta dell’energia.

Ridurre entrambe le bollette

Tuttavia molto spesso capita che i pannelli solari eroghino una quantità di energia abbastanza forte da alimentare anche un sistema di riscaldamento elettrico. In questi casi si potrà dire addio anche all’utenza del gas e lasciare che i pannelli solari alimentino tutte le spese della casa. Il reddito energetico è sicuramente una misura molto intelligente e molto ecologica tuttavia non è partito in tutte le regioni e in tutte le comunità locali italiane e quindi bisogna verificare se nella propria regione sia effettivamente partito. Il reddito energetico è sicuramente una misura importante ed è anche una misura molto più utile rispetto al bonus bolletta.