Animali domestici: oltre al bonus di €550 spunta anche quello da €400, doppio regalo

Sono tanti gli italiani che amano gli animali domestici e dalle istituzioni arrivano dei nuovi aiuti per riuscire ad accudire i piccoli amici di casa.

Il bonus per gli animali domestici è nato durante il periodo del lockdown. Infatti durante il periodo del lockdown il governo Conte ha messo in campo €500 per la cura degli animali domestici.

Pixabay

Ma adesso spunta un bonus di ben 400 euro che si può sommare al primo e quindi gli amanti degli animali domestici possono arrivare ad avere addirittura quasi €1000 all’anno per badare ai loro piccoli amici.

Il nuovo bonus

Vediamo come funziona. Quando il governo Conte ha creato il bonus animali domestici questo valeva 500 euro e serviva ad agevolare tutte le spese veterinarie.

Pixabay

Quindi sia le spese mediche che anche il costo delle medicine o gli esami per accertamenti più specialistici potevano essere tutti coperti dal bonus animali domestici da 500 euro. Tuttavia questo bonus 500 euro è stato poi portato a 550€ e attualmente è proprio questo il suo valore. Il bonus animali domestici è particolarmente prezioso per chi abbia un animale domestico perché oggi come oggi le spese veterinarie sono veramente costosissime e quindi poter detrarre 550€ dalle spese veterinarie è certamente un aiuto molto molto importante.

Aiuto doppio

Tuttavia oggi ai 550 euro si affiancano anche altri 400 euro. Questo bonus di €400 è un bonus completamente diverso. Infatti questo bonus di €400 vuole proprio spingere gli italiani a fare un comportamento molto etico e molto bello. Infatti il bonus da €400 lo avranno proprio quelli italiani che adotteranno uno dei tanti cani presenti nei canili italiani. Infatti nei canili italiani ci sono tanti cani in attesa di adozione. Probabilmente non saranno cani dai nobili pedigree come quelli che si trovano degli allevatori ma i comuni italiani mettono in campo 400 euro per chi adotti un cane del canile.

Un bonus etico

Non tutti i comuni italiani hanno già fatto partire questa iniziativa e quindi sicuramente è molto interessante andare a verificare sul sito del proprio comune se aderisce al bonus dei 400 euro oppure no. Alcuni comuni mettono in campo cifre più basse per questo bonus ma la cosa importante da capire è che questo bonus comunque sia è sempre cumulabile con l’altro. Quindi per chiunque richiederà i 400€ del bonus canile si saranno sempre a disposizione 550€ del bonus per gli animali domestici.