Arriva un bonus particolarissimo da 400 euro che va ad aiutare proprio le famiglie con i figli a carico ed in questo periodo si tratta sicuramente di un bonus da non lasciarsi sfuggire.

Vediamo perché questo bonus è prezioso e perché può essere concretamente utile alle famiglie italiane.

Ansa

Le famiglie italiane con i figli a carico oggi per andare avanti hanno la misura dell’assegno unico universale.

Nuovo aiuto cumulabile e concreto

Tuttavia sempre più famiglie si rendono conto che l’assegno unico universale eroga cifre troppo basse per riuscire ad andare avanti.

Pixabay

Quindi se è vero che le famiglie sono felici di aver finalmente avuto un aiuto universale per i figli è anche vero che hanno necessità di altri bonus da cumulare per l’assegno unico. Alcuni bonus che è possibile ancora cumulare con l’assegno unico sono il bonus nido che arriva ad erogare addirittura €3000 alle famiglie con ISEE basso per rimborsare le spese del nido pubblico e privato e il bonus da €1000 per l’educazione musicale.

I nuovi 400 euro

Ma a sostenere le famiglie con i figli a carico ci pensa anche questo particolarissimo bonus da €400 che è erogato dall’asl. Questo bonus è molto particolare non solo perché è erogato dall’asl ma anche perché viene erogato al momento della nascita del bambino. Non si tratta del vecchio bonus bebè premio alla nascita che è stato abolito proprio con l’assegno unico universale, ma si tratta di un aiuto da 400 euro proprio per acquistare il latte artificiale. Infatti quando la mamma ha il bambino dovrebbe allattarlo al seno e tutti i pediatri consigliano assolutamente l’allattamento al seno.

Lo chiedi mensilmente all’ASL

Tuttavia in tanti casi l’allattamento al seno non è possibile e anche se la mamma si sforza di generare il latte questo proprio non arriva. Quindi proprio in questi casi l’ASL eroga 400 euro alla mamma che abbia bisogno dei soldi per comprare il latte artificiale al bambino. Concretamente l’ASL eroga €70 al mese per ogni mese in cui il latte sia scarso o sia assolutamente assente. Proprio grazie a questa misura assolutamente cumulabile con l’assegno unico universale le mamme che hanno avuto da poco un bambino possono beneficiare di un sostegno concreto.

Impostazioni privacy