Poste Italiane sorprende con un aiuto molto particolare per quello che riguarda i titolari dei suoi libretti postali.

Poste Italiane fornisce servizi agli italiani ormai da più di un secolo e proprio nell’ultimo periodo i servizi di Poste Italiane sono tornati di gran moda.

ANSA

La carta Postepay è utilizzatissima dai ragazzi ma in generale da tutti gli italiani e i libretti postali sono tornati di grande attualità.

Aiuto sul libretto postale

Ma è proprio sul libretto postale che Poste Italiane eroga un bonus da €700 veramente particolarissimo.

Pixabay

Uno dei servizi ad essere tornati di gran moda da parte di Poste Italiane è proprio quello dei buoni fruttiferi postali. Infatti con la fortissima inflazione gli italiani stanno tornando ai cari vecchi buoni fruttiferi postali proprio per riuscire ad avere una mano contro la stangata dell’inflazione ormai all’8%. Tuttavia il bonus da €700 si può fruire proprio sul libretto Smart. Il libretto Smart è un libretto postale di moderna concezione che ha tutto un suo servizio di Home Banking e che quindi è fruibile anche attraverso il computer. Il libretto Smart è molto utilizzato dagli italiani soprattutto perché è uno strumento per il risparmio molto facile ma soprattutto molto economico economico. Al libretto Smart è collegata anche la carta libretto Smart.

Ecco come averlo

La carta libretto Smart è una carta che permette di fare i normali prelievi bancomat. Tuttavia quando si fa un prelievo bancomat un forte rischio è sempre quello di essere derubati del denaro. Infatti i malintenzionati tengono d’occhio il bancomat e aspettano proprio che qualcuno faccia un prelievo per poterlo derubare. Ma proprio qui c’è la promozione particolarissima della carta libretto Smart. Infatti chiunque faccia un prelievo utilizzando la carta libretto Smart e poi subisca un furto sarà addirittura risarcito da Poste Italiane fino al massimo di 700€. L’importante è che il furto avvenga nell’ambito delle 48 ore dopo il prelievo.

Questione di sicurezza

Sicuramente si tratta di un’assicurazione particolarissima perché chiunque subisca un furto entro 48 ore dal prelievo con carta libretto Smart potrà essere tranquillo di poter rientrare in possesso della cifra derubata purché sia entro i 700€. Questa possibilità è concessa ai pensionati che facciano accredito della pensione sul libretto Smart. Questa promozione sta facendo molto discutere perché è praticamente unica nel suo genere e perché rappresenta anche una tutela molto particolare proprio per i pensionati che sono sempre nel mirino delle bande criminali. Quindi sicuramente questa particolarissima offerta rappresenterà un nuovo successo e una nuova opportunità per Poste Italiane di accrescere la fidelizzazione nei confronti della sua clientela e specialmente della clientela più anziana.

Impostazioni privacy