La stangata delle bollette è sempre più pesante per le famiglie italiane e così il governo deve intervenire con nuovi aiuti.

Infatti il governo Draghi ha deciso aiuti realmente innovativi sul fronte delle bollette e vediamo quali sono questi aiuti.

ANSA

Ad essere particolarmente sorprendente è un bonus che arriva fino a 747€ e che le famiglie possono effettivamente richiedere.

Nuovi bonus

Innanzitutto con il decreto aiuti bis di agosto sono stati confermati bonus sociali sulle bollette. Quindi con il decreto aiuti bis il governo sostanzialmente è andato a prolungare  quei bonus che già erano stati disposti in passato.

Pixabay

Ma fortunatamente ce ne sono anche di nuovi. Con il decreto aiuti bis continua il bonus sociale sulle bollette che può essere fruito dalle famiglie con un ISEE entro i 12.000€ ma che può essere fruito anche dai beneficiari di reddito di cittadinanza e anche di pensione di cittadinanza. Questo bonus è un bonus molto amato dalle famiglie perché eroga uno sconto direttamente in bolletta e può essere fruito anche da chi sia legato a macchinari salvavita ad alto consumo di energia elettrica anche se la richiesta per queste persone è estremamente contorta e macchinosa.

Gli altri bonus importanti

Ma un secondo bonus da €600 arriva sempre per alleviare il problema delle bollette e poi ce n’è anche uno ancora più ricco da oltre 700€. Il bonus bolletta da €600 è un bonus che il datore di lavoro può erogare al dipendente e che mette in busta paga fino a 600€ proprio per le bollette di luce e gas. Si tratta di un bonus aziendale che i dipendenti possono ricevere in busta paga e che non viene trattato come reddito. Dunque su questo bonus fino a 600€ il dipendente non pagherà le tasse ma un nuovo bonus fino a 747€ è il cosiddetto bonus Iren. Il bonus Iren può essere richiesto ai Comuni che abbiano stipulato un accordo con Iren proprio relativo al teleriscaldamento.

747 euro per te

Il teleriscaldamento è una forma di riscaldamento molto ecologica ma purtroppo anche su questa forma di riscaldamento le stangate degli aumenti ci sono state e così le famiglie con un isee entro i 12.000€ potranno richiedere al comune proprio il bonus Iren. Il bonus di stile sostanzialmente può essere richiesto dagli stessi soggetti che possono richiedere il bonus bolletta ma al posto di essere richiesto allo stato va richiesto al comune che abbia messo in campo un accordo proprio per il teleriscaldamento. In base a l’isee della famiglia bonus può arrivare anche a 747€.

Impostazioni privacy