Oggi le donne in difficoltà economica sono veramente tantissime.

Sia le donne che abbiano figli a carico che anche quelle che non ne abbiano stanno patendo duramente questa bruttissima stagione della nostra economia.

ANSA

Infatti gli introiti sono sempre più precari ma le bollette e il cibo aumentano continuamente. Gli aumenti del costo della vita sono veramente terribili e così tante donne hanno realmente difficoltà ad andare avanti nella vita di tutti i giorni.

Un bonus per le donne

Tuttavia c’è un bonus particolarmente ricco ed etico che eroga ben €400 al mese.

Pixabay

Questa cifra di €400 al mese viene erogata per 12 mesi e ci sono precisi paletti per poterla richiedere. Infatti l’INPS mette a disposizione €400 al mese per 12 mesi proprio tutte quelle donne che abbiano bisogno di un sostegno economico perché abbiano subito la terribile esperienza della violenza. Nonostante le tante campagne di sensibilizzazione la terribile piaga della violenza sulle donne in Italia oggi è molto diffusa. Infatti sono tantissime le donne che subiscono violenza tra le mura domestiche oppure in altri contesti.

Un sostegno etico e prezioso

Proprio per queste donne arriva questo reddito di libertà di 400 euro al mese. Per poter richiedere il reddito di libertà la donna deve essere concretamente seguita da un centro antiviolenza. Infatti tutte le donne italiane che subiscano la terribile esperienza della violenza hanno diritto di rivolgersi ad un centro antiviolenza. Il centro antiviolenza erogherà una serie di aiuti economici e psicologici in grado di cercare di far superare la donna questo momento terribile. Proprio in virtù del fatto di essere seguita da un centro antiviolenza la donna potrà richiedere i 400€ al mese del reddito di libertà. Per richiedere il reddito bisogna fare domanda all’INPS mediante il Comune.

Come chiederlo

Nella domanda fatta all’INPS bisogna indicare il proprio IBAN sul quale verranno versati €400 al mese ma bisogna anche indicare i riferimenti del centro antiviolenza da cui si viene seguite. Il reddito di libertà è una misura importante ed etica e sicuramente per tutte le donne che si trovino in questa bruttissima situazione è fondamentale chiederlo. Non c’è dubbio che il reddito di libertà sia uno degli aiuti più etici oggi a disposizione ma purtroppo tante non lo richiedono proprio per paura di denunciare.

Impostazioni privacy