Enel propone degli sconti in bolletta ai clienti con la nuova iniziativa: in cosa consiste e cosa si deve fare

La crisi energetica potrebbe portare al razionamenti dei servizi più essenziali come il gas e la luce, cambiano totalmente le nostre abitudini. La situazione di conseguenza per lo Stato è al limite così come per le imprese italiane, nonostante il rinforzo degli aiuti del governo Draghi nel decreto Aiuti bis di metà settembre con un importo complessivo di 14 miliardi, che si aggiungono ai 52 precedenti.

Sconti dell’Enel a chi consuma meno. Come funziona

I principali aiuti consistono nelle garanzie sui prestiti alle imprese in difficoltà per il caro bollette e all’estensione del credito d’imposta. Sono poi state introdotte aliquote del 40% per gli energivori e del 30% per le imprese più piccole su proposta del ministro Giancarlo Giorgetti. Le stesse imprese iniziano a muoversi e la prima iniziativa arriva dal colosso Enel.

Sconti dell’Enel a chi consuma meno. Come funziona

Enel, i dettagli della nuova iniziativa

In questi giorni il gruppo guidato da Franceso Storace sta inviando una lettera ai suoi 9 milioni di clienti per informarli dell’introduzione di un vero e proprio sconto in bolletta per il quale non si dovrà far nulla, ma per cui serve rispettare determinate condizioni. L’iniziativa di chiama InizialMente e praticamente consiste nel far risparmiare chi consuma di meno. Se si è già cliente Enel non serve far nulla.

I clienti riceveranno direttamente in bolletta un bonus di 0,10 euro per ogni KWh risparmiato nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022. Ma a chi spetta il bonus? L’agevolazione viene riconosciuta entro la seconda bolletta utile del 2023 nei mesi in cui il valore medio del prezzo unico nazionale sarà superiore ai 400 euro al MWh.

Il bonus viene dato in presenza di dati reali e non stimati e per le forniture che risulteranno attive al 31 dicembre 2022 con offerte a prezzo fisso. Sono escluse le forniture per le quali sono disponibili solo consumi stimati per settembre-dicembre 2021 e per quelle con le offerte a prezzo indicizzato, ma anche per quelle con morosità al momento del lancio dell’iniziativa.

 

Impostazioni privacy