Adesso c’è la possibilità di usufruire di questa grande agevolazione da 30 mila euro: scopri come fare per ottenere questi soldi. 

L’iniziativa è una di quella che fa sorridere gli italiani che possono scegliere se sfruttare o meno questo bonus. Una serie di incentivi che può cambiare, per sempre, la propria vita. Ecco in cosa consiste e come fare per ottenere i 30 mila euro.

Bonus 30 mila euro, come averli, casa, Ansa Foto

Arrivano indicazioni nette e chiare per quanto riguarda l’incentivo per chi intende acquistare una nuova casa. Un bonus che può sfiorare i 30 mila euro che arrivano direttamente dal Comune. Un’iniziativa bella e lodevole che serve a far trasferire quante più persone possibili in un piccolo borgo della Puglia. L’obiettivo, dunque, è quello di ripopolare la cittadina grazie a degli interventi e a dei bonus che possono essere utili a molte famiglie che decidono di acquistare casa nel paese di Presicce, in provincia di Lecce. Si tratta di un borgo del Salento di 5220 abitanti.

Residenza, come puoi avere un bonus (vero) di 30 mila euro

C’è la possibilità per molte famiglie di trasferirsi in Puglia ed avere un incentivo per l’acquisto della casa da 30 mila euro. E’ questa la notizia riportata dalla Cnn e che riguarda questo comune italiano di Presicce, un borgo in provincia di Lecce. Per evitare lo spopolamento verso altri paesi, più numerosi e con maggiori opportunità anche lavorative, il sindaco ha deciso di dare un grande incentivo a chi decide di trasferirsi nel piccolo comune di poco più di 5 mila abitanti.

Il comune di Presicce, in provincia di Lecce, offre 30 mila euro a chi decide di trasferirsi lì e di acquistare una delle storiche case del paese. Il prezzo al metro quadro di ogni abitazione è di circa 500 euro. Il finanziamento e l’aiuto che arriva dal comune servirà ad acquistare l’immobile e fare dei lavori di ristrutturazione.

Ci sono, inoltre, una serie di agevolazioni fiscali che per i nuovi cittadini che intendono trasferirsi nel comune salentino e che prendono una delle storiche case presenti nel centro. Oltre al contributo comunale, che può arrivare fino a 30 mila euro, il sindaco offre anche degli sconti per chi intende avviare attività commerciali.

Borgo Italia, Ansa Foto

Come fare per ottenere il bonus 30 mila euro per l’acquisto di una casa

L’iniziativa è stata promossa dal Comune di Presicce Acquarica e prevede l’erogazione di un bonus da 30 mila euro per chi intende acquistare e ristrutturare una casa del centro del paese. L’obiettivo è quello di contrastare lo spopolamento della piccola cittadina salentina. Entro fine anno uscirà il bando e chiunque sia interessato potrà leggere tutte le informazioni. Consigliamo, dunque, di monitorare il sito ufficiale del Comune di Presicce.

Impostazioni privacy