L’aumento delle bollette impone un cospicuo risparmio energetico anche sui caloriferi. 

Con il maltempo e le temperature rigide di questo periodo diventa quasi obbligatorio accendere i termosifoni all’interno della propria abitazione. Quest’anno, complici rincari delle bollette di luce e gas, accendere i caloriferi diventa più che mai un sacrificio di non poco conto per l’economia familiare. Per questo motivo è importante capire quali termosifoni consentono di avere una temperatura alta con un impatto minore sulla bolletta. Di seguito mi spiegheremo la differenza tra i termosifoni in alluminio e acciaio. Nel dettaglio analizzeremo l’impatto in termini di consumi dei due caloriferi.

Termosifoni
Risparmio energetico tra termosifoni acciaio e alluminio

Differenza tra termosifoni in acciaio e alluminio

Scegliere tra termosifoni in acciaio ed alluminio non è semplice perchè entrambi sono considerati caloriferi moderni che oltre a riscaldare le abitazioni contribuiscono ad arredare la casa come elementi di design. Entrambi sono in grado di fornire un buon risparmio energetico rispetto ai termosifoni di ghisa.

I termosifoni in acciaio sono adatti a chi vuole un riscaldamento abbastanza veloce degli ambienti, infatti questi modelli si scaldano rapidamente dopo l’accensione della caldaia. La nota negativa sta nel fatto che tali caloriferi sono costosi e poco adatti ad ambienti di grandi dimensioni.

I termosifoni in alluminio sono i più rapidi a riscaldarsi, perciò sono la soluzione migliore per chi desidera una climatizzazione invernale particolarmente veloce. Sono anche leggeri e hanno un prezzo contenuto. Questi caloriferi richiedono una manutenzione periodica più accurata e frequente.

Come risparmiare sui termosifoni

Scegliere tra tra termosifoni di acciaio e alluminio

In termini di resa termica i termosifoni in acciaio in confronto a quelli in alluminio offrono prestazioni simili, infatti ciò che cambia è soprattutto l’inerzia termica. I radiatori di acciaio hanno tempi più lunghi per riscaldarsi ma si raffreddano lentamente. I termosifoni in alluminio hanno un’inerzia termica più bassa in confronto ai radiatori in acciaio, quindi sono più veloci a riscaldarsi e a cedere il calore all’ambiente interno. Tuttavia sono adatti ad ambienti di piccole dimensioni ed in generale in immobili in cui il riscaldamento viene utilizzato poco. I termosifoni in alluminio sono sicuramente più economici di quelli in acciaio. Sono anche più facili da montare. Guardando però l’efficienza energetica i termosifoni in acciaio alla lunga garantiscono un risparmio energetico superiore rispetto a quelli in alluminio.

Impostazioni privacy