MASI AGRICOLA azioni: In aumento l’Export di vino italiano, Usa +16%

MASI AGRICOLA azioni: In aumento l’Export di vino italiano, Usa +16%

Masi Agricola , tra i leader italiani nella produzione e distribuzione di vini pregiati, è in rialzo.

 

 

È un momento positivo per l’Export di vino italiano. Nei primi sette mesi dell’anno gli ordini sono ripartiti, gli scambi globali sono aumentati del +10,3% rispetto al 2020, ritornando ai livelli del 2019.

 

 

Lo sottolinea Il Sole 24 Ore di stamattina, commentando la prossima edizione del Vinitaly, che si svolgerà a Verona dal 17 al 18 ottobre.

 

 

In particolare, sono cresciuti soprattutto gli ordini dagli Stati Uniti, +16%, il primo mercato mondiale per domanda di vino.

 

 

La notizia è positiva per Masi, che genera circa l’80% del suo fatturato all’estero. In base all’ultima semestrale, i ricavi prodotti nelle Americhe sono pari al 37,9% del totale.

 

 

Proprio negli Stati Uniti, lo scorso anno Masi ha firmato un accordo di distribuzione con Santa Margherita Usa, subsidiary di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, società del gruppo Zignago Holding. Santa Margherita Usa è stata costituita per sviluppare il marketing, l’importazione e la distribuzione di vini in loco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *