Medica azioni in forte rialzo: Debutta oggi a Piazza Affari

Medica azioni in forte rialzo: Debutta oggi a Piazza Affari

Medica, gruppo italiano integrato del biomedicale e del MedTech con uno spiccato footprint internazionale, debutta oggi su Euronext Growth Milan di Borsa Italiana.

L’ ammissione è avvenuta ad esito della conclusione del collocamento di complessive 847.650 azioni ordinarie (comprensive dell’ opzione di overallotment e greenshoe) per un controvalore totale di 22,9 milioni, a fronte di una domanda complessiva superiore a 174 milioni, pari a circa 7,6 volte l’ offerta.

Il collocamento ha avuto ad oggetto 685.150 azioni di nuova emissione oltre a 62.500 azioni poste in vendita dall’ azionista Andrea Bocchi e 100.000 azioni rivenienti dall’ esercizio delle opzioni di over allotmente greenshoe concesse dagli azionisti Luciano Fecondini e Andrea Bocchi.

Pertanto, l’ offerta complessiva ha riguardato un totale di 847.650 azioni ordinarie per un controvalore di circa 22,9 milioni.

L’ offerta ha riscontrato un forte interesse presso la comunita’ finanziaria italiana ed internazionale, con una richiesta al prezzo di offerta superiore a 174 milioni da primari investitori qualificati, prevalentemente ‘ long only’ .

Al prezzo di collocamento, la domanda complessiva è stata pari a circa 7,6 volte superiore l’ offerta e proviene per circa 42% da investitori esteri.

Il prezzo di collocamento è stato fissato in 27 euro per azione, al massimo della forchetta; sulla base di tale prezzo è prevista una capitalizzazione di mercato a inizio negoziazioni pari a 114 milioni.

Il flottante è pari a circa il 20,1% del capitale, assumendo l’ integrale esercizio dell’ opzione greenshoe. Ad esito del collocamento, il capitale sarà composto da 4.223.250 azioni ordinarie prive di valore nominale.

Le azioni medica al debutto sono in forte rialzo questa mattina a piazza affari a 35,52 EUR (+31,57%)

Il Gruppo Medica e’ attivo dal 1985 nel distretto biomedicale di Mirandola. L’ innovazione e lo sviluppo di nuovi prodotti per la purificazione del sangue rappresentano da sempre il core business dell’ azienda.
Grazie all’ attivita’ di due gruppi di R&D estremamente dinamici (elettromedicale, membrane & disposables) il gruppo è entrato con successo in mercati diversi quali: Medicale (dialisi, CRRT, ECCO2, Aferesi, DFPP, CHF, HIPEC, perfusione organi pre-trapianto, medicina biorigenerativa, gastroenterologia, urodinamica, umidificazione dell’ ossigeno); Purificazione microbiologica dell’ acqua; Automazione industriale per il settore biomedicale.
Le attività di R&D sono state integrate negli anni con una capacità produttiva ad elevata automazione in cinque diversi stabilimenti di cui quattro in Italia ed uno in Tunisia, e da due società commerciali (una in USA e una in Cina).
Il gruppo Medica ha chiuso il bilancio consolidato dell’ esercizio 2020 con ricavi pari a 44,1 milioni (34,7 milioni nel 2019), EBITDA a 9,5 milioni (7,7 milioni nel 2019), EBIT a 5,6 milioni (3,6 milioni nel 2019) e utile netto a 3,8 milioni (2,8 milioni nel 2019). Nei primi 6 mesi del 2021, il gruppo ha realizzato ricavi pari a 20,3 milioni e un EBITDA a 4,2 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *