Ferragamo azioni: ricavi in crescita e ritorno a utile in 9 mesi, quadro mercato volatile

Ferragamo azioni: ricavi in crescita e ritorno a utile in 9 mesi, quadro mercato volatile

Salvatore Ferragamo archivia i primi nove mesi dell’anno con ricavi in crescita e un ritorno all’utile con gli Stati Uniti che sono stati il principale driver di crescita nel terzo trimestre.

 

“Il quadro di mercato rimane volatile, in conseguenza della pandemia, ancorché in fase di progressiva normalizzazione”, si legge in una nota. La società quindi ritiene di non “fornire previsioni dettagliate relative alla chiusura dell’esercizio mentre si conferma il miglioramento della performance dei mercati a più alta contribuzione”.

 

I ricavi del periodo sono stati pari a 785 milioni di euro con un incremento del 33,9% sullo stesso periodo del 2020 (+35,3% a tassi di cambio costanti).

 

L’Ebitda si è attestato a 202 milioni contro i 78 milioni di un anno prima, mentre l’Ebit è a 84 milioni e si confronta con il dato negativo per 69 milioni dei primi nove mesi 2020.

 

L’utile netto è di 40 milioni contro il rosso di 96 milioni di un anno prima.

 

Nel solo terzo trimestre la crescita dei ricavi è stata del 17,1% a cambi correnti e del 17,4% a cambi costanti. I ricavi retail sono cresciuti del 21,8% e quattro regioni — Greater China, Nord America, America Latina e Corea — hanno superato le performance di vendita pre-Covid. Il canale e-commerce diretto consolida una solida crescita con un incrementi dei ricavi del 24,2%.

Marco Gobbetti assume carica AD da 1 gennaio 2022

Marco Gobbetti assumerà l’incarico di amministratore delegato e direttore generale di Salvatore Ferragamo a partire dall’1 gennaio 2022.

 

Lo dice la casa di moda in una nota, aggiungendo che il cda ha approvato, in vista dell’arrivo del nuovo AD, un aggiornamento della politica delle remunerazioni da sottoporre all’ok dell’assemblea, che si terrà il 14 dicembre.

 

La nomina di Gobbetti è stata annunciata lo scorso giugno.

 

Il manager, 62 anni, lascia dopo quattro anni la guida di Burberry.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *