Pininfarina azioni: ottiene certificazione Great Place to Work 2021

Pininfarina azioni: ottiene certificazione Great Place to Work 2021

Pininfarina of America ha ricevuto la certificazione Great Place to Work. Sulla base dei risultati di un sondaggio sulla soddisfazione dei dipendenti, che ha portato il 95% dell’attuale team a riferire che Pininfarina of America è un ottimo ambiente in cui lavorare – rispetto al 59% registrato mediamente dalle aziende con sede negli Stati Uniti – il riconoscimento conferma la missione dell’azienda di coltivare una cultura che celebri la passione, la fiducia e il senso di appartenenza. Inoltre, la Certificazione testimonia il continuo impegno di Pininfarina of America nel promuovere un ambiente che stimoli il benessere e la creatività attraverso un forte orientamento alle persone.

 

“Le donne e gli uomini che lavorano in Pininfarina sono la nostra risorsa più importante”, afferma Silvio Pietro Angori, a.d. del gruppo. “Questo fondamento della nostra organizzazione ha contribuito a consolidare la nostra leadership nel design in tutto il mondo per 91 anni e il meritato riconoscimento al nostro team americano sottolinea le basi che abbiamo gettato sia nella sede centrale in Italia che nei nostri uffici internazionali.

 

Lo studio di Miami è cresciuto in tante direzioni da quando è stato fondato nel 2014, e siamo ugualmente orgogliosi e ispirati nel vedere come la nostra cultura abbia contribuito al successo dello studio nel tempo”. Pininfarina crede fortemente nel design incentrato sull’uomo, un approccio tradotto in una cultura dell’ambiente di lavoro inclusiva che rispecchia i principi di Great Place to Work: orgoglio, rispetto e apertura. Composta da un team proveniente da nove diversi Paesi, Pininfarina of America ha abbracciato questa filosofia perseguendo la ricerca pionieristica dell’azienda di soluzioni innovative costruite con l’obiettivo finale di migliorare la qualità della vita. “La certificazione è un risultato importante per il nostro studio, costantemente in crescita, e siamo entusiasti di partire da questo riconoscimento per sottolineare l’importanza di investire continuamente nella qualità e nella salute del nostro ambiente di lavoro”, afferma Claudio Da Soller, direttore generale di Pininfarina of America. “Questa opportunità ci spronerà a migliorare ulteriormente e sarà di grande motivazione per il dinamico team di Pininfarina in futuro”. “La certificazione Great Place to Work non è qualcosa che si ottiene facilmente: richiede una dedizione continua all’esperienza dei dipendenti”, ha affermato Sarah Lewis-Kulin, Vice President of Global Recognition di Great Place to Work. l’unico riconoscimento ufficiale basato sui report raccolti in tempo reale dai dipendenti circa la loro cultura aziendale. Ricevere questo riconoscimento significa che Pininfarina of America è una delle migliori aziende per cui lavorare nel Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *