ESI azioni in rialzo, nuova commessa da 4,3 milioni di euro

ESI azioni in rialzo, nuova commessa da 4,3 milioni di euro

Esi , operatore EPC e System Integrator nel settore delle energie rinnovabili, è in rialzo del +3% a 3,98 euro.

 

 

Esi si è aggiudicata un appalto internazionale relativo alla progettazione e realizzazione di tre sistemi off-grid fotovoltaici con accumulo nelle province di Zambezia e Nampula in Mozambico (Africa).

 

 

La commessa ha un valore per un totale di 4,3 milioni di Euro. La progettazione e costruzione dell’impianto dureranno 12 mesi, e l’importo del contratto sarà totalmente di competenza dell’esercizio 2022.

 

 

La gara è stata commissionata dall’Agenzia per lo Sviluppo Belga ENABEL (Belgian Development Agency). Questo progetto consentirà di portare l’energia elettrica nelle case di circa 1700 famiglie e negli esercizi commerciali delle province di Zambezia e Nampula.

 

 

I tre impianti sono caratterizzati da una potenza nominale complessiva di 400 kWp, una capacità di storage di 2.305 kWh, con tecnologia al litio, e gruppi diesel di backup di 215 kVA totali, per soddisfare in maniera rinnovabile il fabbisogno energetico di tre villaggi, la cui elettrificazione sarà garantita dalla costruzione di circa 40km di linea di distribuzione trifase.

 

 

Il Ceo Riccardo Di Pietrogiacomo commenta: “Siamo molto lieti di aver sottoscritto questo nuovo contratto con una delle principali agenzie per la cooperazione allo sviluppo internazionale e di partecipare ad un progetto così importante per lo sviluppo socio-economico ed ambientale del Mozambico… Siamo inoltre molto soddisfatti della crescita esponenziale che sta registrando grazie alle nuove commesse acquisite la BU System Integrator”.

Le azioni ESI sono in rialzo a piazza affari a 3,99 EUR (+3,1%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *