Enel azioni: accordo con Inwit per abbattere CO2

Enel azioni: accordo con Inwit per abbattere CO2

È stato firmato il protocollo d’intesa tra Enel Italia e Inwit per accelerare il percorso di crescita sostenibile del nostro Paese. La partnership, della durata di tre anni, ha lo scopo di abbattere le emissioni di CO2 e ottimizzare l’utilizzo delle risorse economiche, in linea con l’impegno delle due aziende a favore della sostenibilità. Enel, informa una nota, è impegnata in particolare in un percorso di crescita delle rinnovabili, decarbonizzazione, digitalizzazione e elettrificazione dei consumi, guidando la transizione energetica verso un modello più sostenibile. Inwit, in linea con gli impegni del Piano di sostenibilità 2021-2023, intende rafforzare ulteriormente il proprio ruolo di abilitatore dello sviluppo digitale a supporto degli operatori di telecomunicazione e porre le basi per lo sviluppo di infrastrutture di qualità, sempre più affidabili e resilienti. Con questa partnership, Enel e Inwit vogliono quindi contribuire alla costruzione di un Paese che garantisca una maggiore inclusività digitale e quindi anche sociale, culturale ed economica. Tra le iniziative che potranno essere attuate in base all’intesa, lo sviluppo di impianti fotovoltaici abbinati a sistemi di accumulo nei siti Inwit e iniziative di efficientamento dei consumi energetici; spazio anche per l’economia circolare, con il recupero e riutilizzo di materiali a fine vita, mobilità sostenibile attraverso l’elettrificazione della flotta aziendale. Ulteriori possibili interventi riguardano l’utilizzo di soluzioni di illuminazione efficiente e lo sviluppo congiunto di servizi IoT. “La collaborazione con Enel ci permette di dare nuovo slancio e accelerare la trasformazione ecologica del nostro Paese – ha dichiarato Giovanni Ferigo, a.d. di Inwit – Siamo consapevoli del ruolo strategico che il nostro business ricopre e riteniamo che tali accordi, attraverso la condivisione delle reciproche competenze, siano uno strumento fondamentale per poter individuare soluzioni innovative con ricadute positive sulla collettività”. “Attraverso questo accordo – ha dichiarato Carlo Tamburi, direttore di Enel Italia – rafforziamo ulteriormente il nostro impegno per la transizione energetica. La collaborazione con un operatore infrastrutturale come Inwit è particolarmente strategica per la promozione e la diffusione di soluzioni circolari e per favorire il percorso di digitalizzazione che rappresenta una delle leve fondamentali per il cambiamento verso un modello più sostenibile”. Il Gruppo Enel, leader mondiale nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, è impegnato da tempo nella realizzazione di politiche di sostenibilità e nell’utilizzo dell’elettricità anche nel campo delle tecnologie digitali, per consentire la crescita economica e sociale del Paese. Inwit, il più grande tower operator italiano, condivide la responsabilità nel promuovere una società più equa e sostenibile grazie alla trasformazione digitale, favorendo l’innovazione e l’inclusione, tramite l’adozione di modelli produttivi sempre più circolari.

 

 


Enel – Insieme a Mastercard inaugura il FinSec Innovation Lab in Israele

Enel X, business line del Gruppo Enel dedicata alle soluzioni energetiche avanzate del Gruppo Enel, e Mastercard hanno inaugurato il FinSec Innovation Lab nel Parco Hi-tech Gav-Yam Negev a Be’ er Sheva in Israele.

Il FinSec Innovation Lab si concentra sulla promozione dell’innovazione nel fintech, con l’obiettivo di trasformare in prodotti e servizi commerciali le idee e soluzioni generate da innovative startup israeliane.

Il laboratorio fornirà alle startup ambienti all’avanguardia che simulano siti di produzione reali basati su dati del mondo reale, inoltre offrirà l’opportunita’ di sviluppare nuovi prodotti con l’ausilio professionale di mentori israeliani e internazionali.

Dall’avvio delle attività del FinSec Lab, più di 100 startup israeliane provenienti da svariati settori hanno fatto richiesta di partecipare al programma. Dopo un completo processo di valutazione interna, cinque startup sono state scelte per condurre un progetto Proof of Concept (PoC) che avrà luogo nei prossimi sei mesi.

Enel ha aperto il suo primo Innovation Hub a Tel Aviv nel 2016 e nel 2017 ha fondato Infralab, un laboratorio incubatore di innovazione dedicato alle smart grid e alle infrastrutture.

 

Ultimo prezzo azioni Enel

6,994

-0,68%(-0,048)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *