Digital360 azioni: Nasce piattaforma di servizi advisory ESG

Digital360 azioni: Nasce piattaforma di servizi advisory ESG

DIGITAL360, tramite la propria controllata P4I-Partners4Innovation, ha lanciato sul mercato una serie di servizi di advisory ESG (Environmental, Social, Governance) per supportare le aziende nella misurazione, rendicontazione e miglioramento del proprio livello di sostenibilità.

L’ iniziativa risponde alla forte spinta globale verso la sostenibilità alla base del PNRR e del piano Next Generation EU, ma anche alle nuove sensibilità dei consumatori, mettendo a disposizione delle imprese l’ intera gamma di competenze e di esperienze maturate da P4I Partners4Innovation nella trasformazione digitale con un forte impatto in ambito ESG, applicato alla valorizzazione delle risorse umane, allo smart working, all’ open innovation, alla compliance nella data protection e per la cybersecurity, ed infine alla responsabilità amministrativa d’ impresa derivante dalla commissione di reati.

I servizi di advisory in ambito ESG, in una logica end-to-end mirano ad effettuare un assessment del profilo di sostenibilità del cliente, ad individuare le priorità di intervento e a contribuire alla loro implementazione, a garantire la comunicazione verso i diversi stakeholder anche attraverso la redazione del bilancio di sostenibilità o della dichiarazione non finanziaria ai sensi del d.lgs. 254/2016.

Una specifica attenzione è posta anche alle implicazioni finanziarie del rating ESG, vista l’ importanza crescente attribuita dalla comunità finanziaria a questo rating e la necessità degli Istituti di Credito di conformarsi alle linee guida EBA entrate in vigore dal luglio scorso, che prevedono la valutazione del profilo ESG nella concessione del credito.

I servizi di advisory in ambito ESG pongono una particolare attenzione all’ utilizzo dell’ innovazione digitale come potente leva per raggiungere concreti risultati sia nel breve termine che nel medio-lungo, in coerenza con la missione che DIGITAL360 si è data come Società Benefit, cioè quella di promuovere l’ innovazione digitale in tutte le sue forme come motore di crescita sostenibile ed inclusiva dell’ economia e della società.

 

Cda approva nuovi piani di incentivazione da sottoporre all’ assemblea

 

Il Cda di Digital360 ha deliberato l’ approvazione di due nuovi piani di incentivazione basati su opzioni e l’ attuazione del piano di incentivazione definito nell’ ambito del contratto di investimento sottoscritto in occasione dell’ acquisizione del 49% di Effettodomino S.r.l..

Nello specifico, il primo è un piano di incentivazione tramite Stock Option per tutte le persone chiave del Gruppo – amministratori, dipendenti, collaboratori e consulenti – che hanno un ruolo rilevante nella crescita futura del business (‘ SOP Italia 2021-2024’ ).

A questo si somma uno specifico piano di incentivazione tramite Stock Option per le persone chiave dedicate allo sviluppo del business internazionale (‘ SOP Internazionale 2021-2026′ ).

Infine, è prevista l’ emissione di azioni gratuite riservata al venditore della società Effettodomino S.r.l. (‘ Piano Grant’ ) in ragione del meccanismo di incentivazione previsto dal contratto di investimento sottoscritto in occasione dell’ acquisizione del 49% della società nel 2018.

Il Piano SOP Italia 2021-2024 prevede, per ciascun beneficiario, la possibilità di esercitare il 100% delle opzioni assegnate solo a condizione che il prezzo di mercato delle azioni al momento dell’ esercizio sia uguale o superiore a 9,0 euro, corrispondente ad un incremento di circa il 100% rispetto all’ attuale prezzo del titolo.

In presenza di un Prezzo inferiore la percentuale di esercitabilità sarà proporzionalmente ridotta, fino a 4,7 euro. Qualora siano emesse tutte le 850.000 azioni ordinarie Digital360 previste dal Piano, queste saranno pari a circa il 4,37% del capitale sociale attuale.

Il piano SOP Internazionale 2021-2026 viene deliberato nell’ ambito di un importante progetto di espansione internazionale di DIGITAL360, basato sia su crescita organica che su acquisizioni, al cui positivo esito ci si attende un contributo significativo alla crescita del valore complessivo del Gruppo. Esso prevede l’ attribuzione ai relativi beneficiari di massime 470.000 azioni ordinarie DIGITAL360 pari, in caso di pieno raggiungimento degli obiettivi del piano, a circa il 2,46% del capitale sociale attuale.

Infine, il Piano Grant prevedeva l’ erogazione (a titolo gratuito) di massime 100.000 azioni in base all’ incremento annuale del gross margin dell’ area Engine sugli anni 2019-20-21. Avendo già raggiunto gli obiettivi riferibili all’ anno 2019 e 2020, il Beneficiario ha maturato 81.517 azioni. In caso di pieno raggiungimento dei target, le azioni Digital360 di nuova emissione saranno pari a circa il 0,53% del capitale sociale.

Allo scopo di rendere effettive le proposte del Consiglio, l’ assemblea dei soci è stata convocata in sede ordinaria e straordinaria per il giorno 15 dicembre in prima convocazione e, occorrendo, per il giorno 16 dicembre, in seconda convocazione.

Profilo societario

Digital360 SpA è una società con sede in Italia impegnata nella fornitura di servizi di supporto alle imprese. La Società offre una gamma di servizi ad aziende, enti pubblici, enti governativi e fornitori di tecnologia. Le sue attività sono suddivise in tre aree: NetworkDigital360, che fornisce soluzioni di comunicazione e marketing, come redazione di contenuti, organizzazione di conferenze e webinar, nonché creazione di canali di marketing; Partners4Innovation, che fornisce consulenza e coaching nei settori del marketing digitale e dell‘e-commerce, soluzioni aziendali mobili, fatturazione elettronica, nonché tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) in ambito legale e di conformità, tra gli altri, e FPA, che gestisce piattaforme online e strumenti a supporto della digitalizzazione aziendale.

 

Ultimo prezzo azioni Digital360

4,50

0,00%(0,00)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *