SG Company azioni: Il cda approva condizioni aumento di capitale, controvalore massimo offerta di 1,2 mln e prezzo di sottoscrizione a 0,20 euro

SG Company azioni: Il cda approva condizioni aumento di capitale, controvalore massimo offerta di 1,2 mln e prezzo di sottoscrizione a 0,20 euro

Il cda di SG Company ha approvato i termini e le condizioni finali dell’aumento di capitale in opzione deliberato dall’assemblea straordinaria in data 20 novembre 2021, per massimi 1,5 milioni, compreso sovrapprezzo.

In relazione all’aumento di capitale in opzione, il cda ha deliberato di emettere massime 6.172.544 azioni ordinarie, prive di indicazioni del valore nominale e aventi godimento regolare. Le nuove azioni saranno offerte in opzione agli attuali azionisti nel rapporto di 1 nuova azione ogni 4 azioni possedute, al prezzo di 0,20 euro ciascuna, di cui 0,05 euro da imputarsi a capitale sociale e il residuo valore di 0,15 euro a sovrapprezzo. Il controvalore massimo dell’offerta è pari a 1,2 milioni.

Il prezzo è stato determinato in considerazione delle condizioni di mercato generali, dell’andamento dei prezzi e dei volumi delle azioni della società espressi dal titolo in Borsa, nonché dell’andamento economico, patrimoniale e finanziario della società e del gruppo.

In relazione al deliberato assembleare del 20 novembre 2021, il board ha altresì stabilito di abbinare l’emissione di massimi 6.172.544 “Warrant SG Company 2018-2025”, da assegnare gratuitamente a coloro che, in esecuzione del suddetto aumento di capitale sociale in opzione, sottoscriveranno le nuove azioni, in ragione di 1 warrant ogni nuova azione.

Ciascun warrant attribuirà il diritto di sottoscrivere azioni di nuova emissione rivenienti dal relativo aumento di capitale, quest’ultimo per un ammontare massimo pari a nominali 309 mila euro, oltre sovrapprezzo, nel rapporto di 1 azione di compendio ogni warrant presentato per l’esercizio.

DL S.r.l., Zeus Capital Alternative e Lombard International Assurance, azionisti, rispettivamente, per il 40,50%, 8,91%, 5,43% di SG Company, ad oggi non hanno assunto alcun impegno per la sottoscrizione dei diritti di opzione ad essi spettanti.

Il calendario dell’offerta prevede che i diritti di opzione validi per la sottoscrizione delle nuove azioni siano esercitabili, a pena di decadenza, dal 29 novembre al 16 dicembre 2021 e siano inoltre negoziabili sul Mercato Euronext Growth Milan dal 29 novembre al 10 dicembre 2021, estremi inclusi.

L’aumento di capitale è legato alla volontà di accelerare il raggiungimento degli obiettivi prefissati nel piano industriale 2021-2023, che prevede principalmente lo sviluppo attraverso l’attività di crescita per linee esterne, l’ulteriore integrazione delle prime e delle seconde linee manageriali e il proseguimento dell’attività di diversificazione del business in Italia e all’estero.

Il rafforzamento patrimoniale consentirà alla società l’accesso a gare indette da clienti sempre più attenti al patrimonio dei propri fornitori nel processo di assegnazione dei rating.

La società ha intenzione di rivedere il piano industriale entro il primo trimestre del 2022 per valutare l’eventuale necessità di un’integrazione e/o di un aggiornamento, dovuto sia allo stato pandemico, sia all’operazione di aumento di capitale in opzione e, in ultimo, alla nuova organizzazione aziendale con i singoli managing director che è stata avviata da pochi mesi.

L’ emissione e l’ assegnazione gratuita dei Warrant ha invece le seguenti finalità:

 

incentivare la sottoscrizione dell’ aumento di capitale;

consentire ai nuovi azionisti di poter partecipare attivamente ai piani di sviluppo della società, in un orizzonte temporale di medio-lungo termine;

fornire ai nuovi azionisti, al pari degli attuali, uno strumento finanziario che, in ogni caso, potrà trovare una valorizzazione di mercato e che potrà essere liquidato su Euronext Growth Milan;

consentire alla società di incrementare le risorse a supporto della struttura finanziaria e dei propri piani di crescita.

Le azioni SG Company aprono in parità a piazza affari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *