Gas Plus azioni in asta +12%:Avvia lo sviluppo del primo dei quattro pozzi del progetto E&P Longanesi, la nostra analisi

Gas Plus azioni in asta +12%:Avvia lo sviluppo del primo dei quattro pozzi del progetto E&P Longanesi, la nostra analisi

Gas Plus ha avviato la realizzazione del primo dei quattro pozzi di sviluppo del progetto Longanesi, dando così il via alla fase di sviluppo del più importante progetto italiano del Gruppo, con riserve di gas 2P stimate in 1.100 milioni di metri cubi in quota Gas Plus.

Tenuto conto del prossimo completamento del progetto di sviluppo MGD nel Mar Nero rumeno, avente riserve 2P in quota Gas Plus per oltre 700 milioni di metri cubi, con l’ avvio dello sviluppo anche di Longanesi, le riserve complessivamente in fase di sviluppo e di successiva messa in produzione rappresentano oltre il 40% delle riserve totali del Gruppo.

L’AD Davide Usberti ha dichiarato: La realizzazione del progetto Longanesi, che fa seguito

all’ avanzato grado di sviluppo del progetto MGD nel Mar Nero rumeno, è una tappa storica dei nostri programmi di sviluppo. La messa in esecuzione di tale progetto vuole anche essere un segnale, rispetto all’ attuale fase di estrema criticità degli approvvigionamenti di gas naturale, del contributo che possono dare le produzioni nazionali, un elemento, riteniamo, da tenere in maggiore considerazione nell’ attuale contesto, che ha evidenziato il ruolo indispensabile del gas naturale nel processo di transizione energetica. In tal senso il Gruppo ha peraltro la possibilità di dar corso ad interventi di riavvio di ulteriori concessioni a gas in Italia ed auspica, quindi, che il contesto normativo in itinere contempli l’ utilizzo di tali risorse.

Profilo societario

Descrizione

Gas Plus SpA è una società con sede in Italia impegnata nel settore del gas naturale. Le sue attività seguono l’intera catena energetica, compresa l’esplorazione e la produzione di idrocarburi; vendita all’ingrosso e fornitura di gas naturale, distribuzione e trasporto di gas naturale; vendita agli utenti finali e stoccaggio gas. La Società è attiva nelle attività di esplorazione del gas naturale in Italia, Romania, Paesi Bassi e Polonia. La Società opera attraverso le sue controllate, suddivise in cinque business unit: Esplorazione e Produzione; Magazzinaggio; Fornitura e Vendite; Vendita al dettaglio, Rete e trasporti. Al 31 dicembre 2011 le società controllate dalla Società erano Idrocarburi Italiana Srl, Gas Plus Italiana SpA, Gas Plus Storage Srl, Gas Plus Reti Srl, Gas Plus Vendite Srl e Gas Plus Energia Srl.

Riassunto finanziario

SINTESI: Per il semestre chiuso al 30 giugno 2021, i ricavi di Gas Plus SpA sono diminuiti dell’1% a 41 milioni di euro. La perdita netta è diminuita del 93% a EUR306K. I ricavi riflettono una diminuzione del segmento Rete del 23% a EUR6.4M, una diminuzione del segmento Altro e non allocato del 79% a EUR144K. La perdita netta inferiore riflette la diminuzione della perdita del segmento Exploration & Production del 90% a EUR834K, l’aumento del reddito del segmento Network del 17% a EUR2.7M, la diminuzione dei costi di sviluppo -Italia/SPE del 67% a EUR700K.

La nostra analisi sul prezzo

Sospeso in asta di volatilita il titolo Gas Plus che guadagna il 12% a 3,68 euro rispetto al +0,5% del Ftse Italia Small Cap, dopo aver annunciato l’avvio dello sviluppo del primo dei quattro pozzi del progetto E&P Longanesi.

Al momento i volumi di contrattazione ammontano a 92009 unità, inferiori rispetto al volume medio degli ultimi tre mesi pari a 132.566 pezzi passati di mano.

Tenuto conto del prossimo completamento del progetto di sviluppo MGD nel Mar Nero rumeno, avente riserve 2P in quota Gas Plus per oltre 700 milioni di metri cubi, con l’ avvio dello sviluppo anche di Longanesi, le riserve complessivamente in fase di sviluppo e di successiva messa in produzione rappresentano oltre il 40% delle riserve totali del Gruppo.

Dallo scorso 13 settembre il titolo guadagna il 67% circa, mentre da inizio anno segna un balzo del 91%.

Dato l’attuale prezzo del gas ancora vicino ai massimi stagionali, la nostra raccomandazione sulle azioni gas Plus è buy prezzo obiettivo 5 EUR, graficamente il primo ostacolo è in area 4 euro massimo dal 2015 ad oggi, superato tale ostacolo c’è un ampio margine di salita fino a quota 5 EUR nostro obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *