Stm azioni: collaborazione di R&S con l’Ime di A*Star sul carburo di silicio

Stm azioni: collaborazione di R&S con l’Ime di A*Star sul carburo di silicio

L’Institute of Microelectronics  di A*STAR (Agency for Science, Technology and Research) e STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, hanno annunciato l’avvio di una collaborazione di Ricerca e Sviluppo (R&S) nel campo del carburo di silicio (SiC) per applicazioni di elettronica di potenza nei mercati automotive e industriale. La collaborazione, spiega una nota, pone le basi per un ecosistema SiC completo a Singapore e crea opportunità per altre aziende interessate a intraprendere attività di ricerca sul SiC con l’IME e ST. Le soluzioni in SiC possono raggiungere prestazioni superiori a quelle dei dispositivi tradizionali in silicio (Si) utilizzati nell’elettronica di potenza per veicoli elettrici (EV) e applicazioni industriali, per soddisfare l’esigenza di moduli di potenza che presentino fattore di forma più compatto o potenze di uscita superiori o che possano operare a temperature più elevate. Nell’ambito di questa collaborazione per la ricerca, l’IME di A*STAR e STMicroelectronics puntano a sviluppare e ottimizzare dispositivi integrati e package per moduli di potenza basati sul SiC che offrano prestazioni sensibilmente superiori nell’elettronica di potenza di prossima generazione. “Siamo lieti di collaborare con STMicroelectronics per sviluppare tecnologie all’avanguardia che rispondano alle esigenze del mercato in espansione dei veicoli elettrici. Queste iniziative consentiranno di ancorare nuove attività di R&S di grande valore a Singapore e di rafforzare la sua reputazione come hub regionale attraente per la ricerca, l’innovazione e le imprese,” ha dichiarato il professore Dim-Lee Kwong, Executive Director dell’IME. “Questa nuova collaborazione con l’IME promuove la crescita di un ecosistema del carburo di silicio a Singapore, un’area in cui stiamo espandendo le nostre attività produttive in aggiunta a quelle di Catania. La collaborazione pluriennale ci aiuterà ad ampliare le nostre attività di R&S globali nei diversi programmi esistenti gestiti da Catania e Norrk ping (Svezia), che coprono l’intera catena del valore del SiC,” ha dichiarato Edoardo Merli, Direttore generale della macro-divisione Power Transistor e Vice President del gruppo Automotive and Discrete di STMicroelectronics. “Le solide conoscenze e competenze dell’IME nei materiali ad ampio bandgap, in particolare nel SiC, ci supportano Pagina 2 di 3 nell’accelerare lo sviluppo di nuove tecnologie e prodotti volti a raccogliere la sfida di una mobilità sostenibile e di una maggiore efficienza energetica in un ampio spettro di applicazioni”.

 

Annuncia cambiamenti nell’ Executive Committee

Su proposta di Jean-Marc Chery, President & CEO di STM, il Consiglio di Sorveglianza della Società ha approvato alcuni cambiamenti all’ Executive Committee, l’ organo a cui è affidata la gestione della Società e guidato da Chery in qualità di Presidente. I cambiamenti qui annunciati entreranno in vigore il 1° gennaio 2022.
In particolare, Marco Cassis sarà nominato Presidente del Gruppo Analog, MEMS and Sensors. Oltre al suo ruolo nel Gruppo di prodotto, Cassis manterrà una serie di responsabilità a livello corporate, segnatamente per le attività di Strategy Development, System Research and Applications e l’ Innovation Office.
Remi El-Ouazzane sarà nominato Presidente del Gruppo Microcontroller and Digital ICs, a seguito della decisione di Claude Dardanne di lasciare questa posizione a fine anno. El-Ouazzane entra in ST da Intel, dove è stato Chief Operating Officer del Gruppo Artificial Intelligence Products e, più recentemente, Chief Strategy Officer del Gruppo Datacenter Platform.
Lorenzo Grandi viene confermato nel suo ruolo di Chief Financial Officer e sarà nominato Presidente di Finance, Purchasing, ERM and Resilience.
Infine, Jerome Roux, attualmente Executive Vice President della regione Asia Pacifico, sarà nominato Presidente Sales & Marketing. Le sue responsabilità comprenderanno le Regioni di ST (EMEA, Americhe, Asia Pacifico e Cina), oltre alle organizzazioni Global Key Account e Demand Planning.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *