Titolo SARAS – Margini di raffinazione a +1 dollaro barile

Titolo SARAS – Margini di raffinazione a +1 dollaro barile

Margini di raffinazione Med in recupero nell’ultima settimana, con EMC benchmark a +1,1 dollari barile, da +0,2 dollari barile.

 

 

La media a novembre è pari a -0,3 dollari barile, dopo ottobre pari a +2,4 dollari barile.

 

 

Dal quarto trimestre 2021 ad oggi la media è pari a +1 dollari barile, dopo un terzo trimestre pari a +1 dollaro barile.

 

 

Le  attuali stime degli analisti 2021 per Saras sono basate su un EMC pari a -0,1 dollari barile, con un’assunzione di +1,5 dollari barile nel quarto trimestre 2021.

 

Ricordiamo che il margine Saras è sempre stato superiore a quello di riferimento EMC Benchmark. In particolare, in seguito ai risultati del terzo trimestre 2021 il gruppo ha abbassato il suo obiettivo di conseguire un premio medio annuo al di sopra del margine EMC Benchmark, stimato ora pari a +4,3 ÷ 4,5 $/bl, incluso il risultato del canale Marketing pari a ca. +0,5 $/bl (rispetto alla precedente guidance di un premio annuo pari a 4,7 ÷ 5,2$/bl, di cui 0,4$/bl il contributo al premio del canale Marketing).

 

Profilo societario

 

 

 

 

Saras SpA è una società con sede in Italia attiva nel settore energetico. La Società gestisce raffinerie in Europa. Le attività della Società sono suddivise in cinque segmenti. Il segmento della raffinazione raffina il petrolio greggio in prodotti petroliferi presso la raffineria di Sarroch. Le attività del segmento Marketing si concentrano sulla vendita all’ingrosso di prodotti petroliferi rivolta a clienti di piccole dimensioni, clienti fuori rete e compagnie petrolifere, nonché operatori terzi e stazioni di servizio, supermercati e rivenditori di proprietà. Il settore Power Generation, attraverso Sarlux Srl, è focalizzato sulla vendita di energia elettrica situata all’interno del complesso industriale di Sarroch. Il settore Eolico, attraverso Sardeolica Srl, comprende la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili presso il parco eolico di Ulassai. Il segmento Altro comprende la tutela dell’ambiente, i sistemi di misura, l’efficienza industriale ei servizi di risparmio energetico.

 

Riassunto finanziario

 

SINTESI: Per i nove mesi chiusi al 30 settembre 2021, i ricavi di Saras SpA sono aumentati del 47% a 5,84 miliardi di euro. La perdita netta è diminuita dell’80% a 34,8 milioni di euro. I ricavi riflettono l’aumento delle altre vendite del 51% a EUR 5,39 miliardi, i ricavi da attività elettriche in aumento del 45% a EUR 388,8 milioni. La perdita netta più bassa riflette il reddito del segmento Rinnovabili per un totale di EUR10.5M contro EUR0K. L’azione di guadagno base escluse le voci straordinarie è aumentata da -EUR0.18 a -EUR0.04.

 

Ultimo prezzo azioni Saras 10:28:00 

0,5556

+0,32%(+0,0018)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *