Eni – Avvia il buyback da 400 mln su azioni e annuncia scoperta di un nuovo sito di olio

Eni – Avvia il buyback da 400 mln su azioni e annuncia scoperta di un nuovo sito di olio

Eni ha iniziato un programma di buyback da 400 milioni di euro annunciato lo scorso luglio in occasione della presentazione dei risultati del primo semestre 2021.
In particolare, la società ha acquistato nel periodo compreso tra il 23 e il 27 agosto 2.254.997 azioni proprie (pari a circa lo 0,06% del capitale sociale) al prezzo medio ponderato di 10,28838 euro per azione, per un controvalore complessivo di circa 23,2 milioni.
A seguito degli acquisti effettuati fino al 27 agosto 2021, considerando le azioni proprie già in portafoglio, Eni detiene ora 35.300.194 azioni proprie, pari allo 0,98% del capitale sociale.
Il piano complessivo di buyback, approvato dall’assemblea degli azionisti il 12 maggio scorso,  il piano si concluderà 18 mesi dal via libera degli azionisti e prevede un esborso fino a 1,6 miliardi di euro e per un numero massimo di azioni pari al 7% del capitale. Gli acquisti saranno sempre subordinati al verificarsi delle condizioni di scenario Brent previste dalla politica di remunerazione degli azionisti stabilita col Piano Strategico 2021-2024

Eni annuncia scoperta ad olio in blocco CI-101, offshore Costa d’Avorio

 

ENI ANNUNCIA SCOPERTA AD OLIO NEL BLOCCO CI-101, NELL’OFFSHORE DELLA COSTA D’AVORIO
 POTENZIALE SCOPERTA COSTA D’AVORIO È PRELIMINARMENTE STIMATO TRA 1,5 E 2 MILIARDI DI BARILI DI OLIO IN POSTO E TRA 1,8 E 2,4 TRILIONI DI PIEDI CUBI (TCF) DI GAS ASSOCIATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *