WEBUILD, azioni+2.7%. Festeggia il nuovo ordine della controllata Usa.

WEBUILD, azioni+2.7%. Festeggia il nuovo ordine della controllata Usa.

WeBuild in risalto tra i migliori titoli della seduta: +2,72% a 2,34 euro.

 

 

Lane, società statunitense del Gruppo Webuild, ha sottoscritto un contratto da 236 milioni di dollari (200 milioni di euro) per l’ampliamento di una sezione dell’autostrada I-40 in North Carolina, negli Stati Uniti, per la diminuzione del traffico pendolare durante le ore di punta. E’ quanto riferisce un comunicato. Il contratto, al 100% Lane, porta ad oltre 10 miliardi di euro il valore totale consolidato dei nuovi ordini che Webuild ha ottenuto, ha in corso di finalizzazione o per cui è risultata migliore offerente da inizio anno, e a cui vanno anche aggiunti gli ulteriori 13 miliardi di euro relativi al contratto per la costruzione della prima linea ferroviaria ad alta velocità in Texas, sempre negli Stati Uniti.

 

Il consenso raccolto da Bloomberg esprime un target fondamentale medio salito nei mesi a 2,46 euro, per cui ancora cauto (50% di indicazioni d’acquisto da parte delle case d’investimento). Tra questi, i più ottimisti sono Websim-Intermonte con raccomandazione Interessante e target price a 2,8 euro per azione, e Kepler Cheuvreux che ha alzato la raccomandazione a Buy a inizio agosto con prezzo obiettivo a 2,9 euro.

 

Da inizio anno, Webuild è in salita del 98%, rispetto al +18% del FtseMib e al +26% dell’Eurostoxx Construction&Materials. Da qualche trimestre sta confermando segnali d’inversione di una tendenza di medio-lungo periodo che l’ha vista mediamente sottoperformare la nostra borsa dal 2014.

Graficamente, dai massimi di periodo del 2013 sopra i 5 euro, il titolo si è praticamente distrutto nella quotazione arrivando a segnare un minimo assoluto a 0,65 euro nel pieno della pandemia.

 

Il rimbalzo partito da tali valori è stato importante ed è ancora in corso, nonostante il consolidamento delle ultime settimane nella banda 2 – 2,3/2,5 euro. Crediamo che questa sia una fase laterale, prima di riprendere a crescere: ci aspettiamo estensioni almeno fino a 3.2r euro.

Raccomandazione buy prezzo obiettivo 3.2 EUR per azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *