Prysmian news azioni – Nuovo contratto per progetto sistema cavo sottomarino da 221 mln in Medio Oriente

Prysmian news azioni – Nuovo contratto per progetto sistema cavo sottomarino da 221 mln in Medio Oriente

Prysmian Group si è aggiudicato una commessa per un sistema in cavo sottomarino e terrestre ad alta tensione in corrente continua (HVDC) da ±500 kV tra la Repubblica Araba d’ Egitto e il Regno dell’ Arabia Saudita del valore di circa 221 milioni di euro.
Il progetto è stato assegnato a Prysmian Group da Egyptian Electricity Transmission Company (EETC) e Saudi Electricity Company (SEC). Il nuovo collegamento aiuterà  lo scambio energetico strategico tra i due paesi e unirà gli stati del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC – Gulf Cooperation Council) e il continente africano. La firma del contratto è prevista all’inizio di ottobre 2021.
Il cavo attraverserà il Golfo di Aqaba, percorrendo le acque territoriali egiziane e saudite per una lunghezza di circa 20 km a una profondità di circa 1.000 m, oltre alle tratte terrestri interrate tra il punto di approdo e le stazioni di transizione che si trovano a ciascuna delle due estremità. La fine dei lavori e il collaudo del progetto sono previsti per il 2024.
Questa commessa rappresenta l’ ulteriore conferma del nostro ruolo di principali fornitori e installatori di interconnessioni in cavo HVDC a livello globale. Desideriamo ringraziare EETC e SEC per questo progetto in quanto costituisce per noi un’opportunità molto grande per diventare il partner chiave di due dei principali gestori di sistemi di trasmissione e supportare il potenziamento delle infrastrutture delle reti elettriche di questa regione ha commentato Hakan Ozmen, EVP Projects di Prysmian Group.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *