Autogrill, Bestinver conferma hold

Autogrill, Bestinver conferma hold

Bestinver conferma la raccomandazione hold e il range di valutazione 5,5-6 euro su Autogrill (+1,6% a 6,482 euro) dopo i dati sul flusso di passeggeri negli aeroporti Usa nei primi 8 giorni di agosto, pari al 21% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. Il trend di ripresa nel traffico aereo Usa sembrerebbe essersi fermato ad agosto, cosa che sarebbe un segnale negativo per Autogrill”, sottolineano gli analisti, che citano la difficoltà di recupero del traffico internazionale. Gli esperti ricordano che gli aeroporti nord-americani hanno rappresentato il 45% dei ricavi di Autogrill nel 2019 e il 35% nel 2020. Per Bestinver il raggiungimento della guidance sui ricavi 2021 non è a rischio e gli esperti confermano la loro visione positiva sulla strategia di Autogrill. Il rating, spiegano gli analisti, è hold in quanto non vediamo significativo margine di rialzo per il titolo sulla valutazione attuale.

i numeri del primo semestre

La società ha chiuso primo semestre 2021 con ricavi leggermente inferiori alle attese (-5% rispetto alla stima di Intermonte, -2% rispetto consensus), pari a 938,3 milioni di euro, in calo del 14,4% su base annua.

Ha invece sorpreso positivamente la redditività, l’EBIT che si è attestato a -88,8 milioni di euro, risultato migliore rispetto al consenso di -190 milioni e alle nostre aspettative di -206 milioni. La performance è dovuta alle azioni di ristrutturazione sui costi (mix di prodotto, costi del personale, affitti fra le voci principali) messe in atto durante la pandemia e principalmente Nord America, dove

l’EBIT è passato da -174 milioni nel primo semestre 2020 a 32 milioni nello stesso periodo del 2021, con ricavi invariati rispetto allo scorso anno.

La posizione finanziaria netta pre IFRS16 – post aumento di capitale – è risultata in linea con le aspettative a 567 milioni di euro.
Alla luce dei risultati ottenuti nel secondo trimestre e la visibilità sui trend attuali, il management ha rivisto la guidance sull’anno un po’ al ribasso sui ricavi, ma in miglioramento sulla profittabilità e la generazione di cassa, adesso vista fra Eu-65 e -15 milioni di euro, rispetto alla precedente indicazione fra di -120 e -70 milioni.

Ricordiamo che autogrill ha concluso un aumento  di capitale sottoscritto per il 99,16%  lo scorso mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *