WM CAPITAL azioni: ancora in asta di volatilità per il secondo giorno consecutivo(+12%) teorico, la nostra analisi

WM CAPITAL azioni: ancora in asta di volatilità per il secondo giorno consecutivo(+12%) teorico, la nostra analisi

Profilo societario

società specializzata nella creazione e sviluppo di Business Format Franchising e PMI innovativa dal 2017, affianca le imprese nel proprio processo di crescita per linee esterne attraverso lo sviluppo di sistemi franchising in Italia e all’estero, conferendo know-how industriale e operativo e mettendo a disposizione un network qualificato di operatori internazionali. Opera attraverso le tre aree di attività Consulenza, Comunicazione, Financial Advisory e la divisione Health Tech, specializzata nella ricerca e sviluppo di piani strategici in ambito HealthCare con l’ausilio del Box della Salute a favore del benessere delle reti. La società è attiva anche nel settore Multimedia attraverso il brand AZ Franchising, espressione dell’omonima piattaforma costituita dal mensile AZ Franchising e dal portale azfranchising.com. Nella sua esperienza ultraventennale WM Capital ha seguito oltre 700 brand appartenenti a 50 settori differenti e grazie all’expertise acquisita seleziona modelli di business innovativi in settori con elevate potenzialità di crescita, fornendo un set completo di strumenti e servizi volti ad aumentarne il valore nel tempo.

I numeri dei primi sei mesi

Società quotata all’AIM Italia e specializzata nel Business Format Franchising – ha comunicato i dati finanziari del primo semestre del 2021, periodo chiuso con un valore della produzione di 445mila euro, in calo del 14,8% rispetto ai 522mila euro ottenuti nella prima metà dell’anno precedente. La società ha terminato il semestre con un utile netto di oltre mille euro, rispetto ai 183mila euro contabilizzati nella prima metà dello scorso anno. A fine giugno 2021 l’indebitamento netto era sceso a 13mila euro, rispetto agli oltre 101mila euro di inizio anno.

Integrae Sim nuovo Nomad

WM Capital ha conferito l’ incarico di Nominated Adviser (Nomad) ad Integrae Sim, che prenderà il posto di Banca Finnat a partire dal 15 ottobre 2021.

La società, inoltre, ha conferito sempre in data odierna l’ incarico di specialist a Integrae Sim, che subentrerà a Banca Finnat a partire dal 4 novembre 2021.

La nostra analisi sul prezzo delle azioni

I nostri analisti di settore come già anticipato ieri parlando delle prospettive di gequity, ritengono che il mondo dei servizi nel 2022 abbia molte possibilità di crescita, tutto dipenderà da come si evolverà la pandemia, ma con le prospettive di crescita attuali, le aziende di servizi saranno molto richieste. In questo contesto si inserisce bene wm Capital che con il suo basso indebitamento può sfruttare il periodo per investire e crescere.

Raccomandazione buy prezzo obiettivo 0.52 EUR nel breve periodo (prima resistenza), per il 2022 obiettivo 1,03 EUR che rappresenta il massimo dal 2015 ad oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *