Geox azioni in forte rialzo lunedi +13% con volumi, mercato attende trimestrale, la nostra analisi

Geox azioni in forte rialzo lunedi +13% con volumi, mercato attende trimestrale, la nostra analisi

Geox In forte rialzo a Piazza Affari sui massimi di quasi due anni e volumi record mentre sul mercato, in assenza di notizie di rilievo, viene citata l’attesa sui risultati trimestrali, giovedì prossimo.

** Alle 17:30 il titolo sale di circa il 13%  e chiude la seduta  a 1,318 euro, dopo avere raggiunto i 1,32 euro, livelli che non vedeva da metà novembre del 2019. Passano di mano oltre 5,9 milioni di titoli, su una media giornaliera delle ultime trenta sedute di circa 368.000 pezzi, pari a circa quasi l’1,8% del capitale.

** “E’ un titolo spesso trascurato dal mercato, qualcuno lo sta raccogliendo in vista della trimestrale, commenta un trader.

** Secondo Banca Akros, nonostante un rallentamento previsto sulle vendite del terzo trimestre dei Dos (negozi a gestione diretta) dopo il forte progresso di luglio, il fatturato è atteso in recupero nel quarto trimestre dell’anno.

** “Continuiamo ad apprezzare la ristrutturazione in corso e ci aspettiamo dalla società dei commenti sulla sua progressione (compreso il canale e-commerce) prima della presentazione del piano industriale”, aggiunge il broker.

profilo societario

Geox SpA è una holding con sede in Italia attiva nel settore della produzione di calzature e abbigliamento. L’azienda crea, produce, promuove e distribuisce calzature e abbigliamento a marchio Geox, la cui caratteristica principale è l’utilizzo di soluzioni tecnologiche che consentono la capacità di respirare e allo stesso tempo di rimanere impermeabili. Opera nel settore delle calzature classiche, casual e sportive per uomo, donna e bambino, e nel settore dell’abbigliamento. L’Azienda tutela la propria tecnologia con più di 60 brevetti a tutela dei propri prodotti. La Società è attiva nel mercato domestico, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Grecia, Francia, Polonia, Serbia, Portogallo, Cina, Ungheria e Stati Uniti, tra gli altri.

I conti dei primi sei mesi dell’anno

Geox ha comunicato i risultati finanziari del primo semestre del 2021, periodo chiuso con ricavi per 264,04 milioni di euro, in aumento dell’8,4% rispetto ai 243,62 milioni realizzati nella prima metà dello scorso anno, impattati dalla diffusione della pandemia da Covid-19; a parità di tassi di cambio, l’incremento sarebbe stato del 10,1%. I vertici hanno precisato che il 75,7% del giro d’affari è stato realizzato fuori dall’Italia. Il margine operativo lordo è passato da un rosso di 20,62 milioni di euro a un valore positivo di 9,46 milioni di euro. Geox ha terminato il semestre con una perdita
netta di 36,98 milioni di euro, rispetto al rosso di 81,94 milioni contabilizzato nei primi sei mesi dello scorso anno. A fine giugno 2021 l’indebitamento netto era sceso a 349,54 milioni di euro, rispetto ai 367,75 milioni di inizio anno. Nel corso del semestre le attività operative di Geox hanno prodotto cassa per 10,25 milioni di euro, mentre gli investimenti effettuati nel periodo in esame sono stati pari a 7, 29 milioni di euro.

Preso atto dei risultati positivi del primo semestre 2021, il management di Geox ha stimato un’ulteriore consolidamento del trend positivo nel secondo semestre. I vertici prevedono una crescita a doppia cifra dei ricavi per l’intero anno.

La nostra analisi sul prezzo

Geox opera in un settore che a causa della pandemia ha perso tanto negli ultimi 2 anni. Non a caso la perdita nei primi 6 mesi è stata ancora pesante, ora in un momento dove la pandemia si fa di nuovo sentire forte, noi riteniamo di non consigliare l acquisto a lungo termine su Geox anche se ci aspettiamo un terzo trimestre molto buono in netto miglioramento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Non avendo sicurezza che la pandemia non impatti  sui conti del quarto trimestre decidiamo di rimanere neutrali.

Raccomandazione Azioni Geox neutrale prezzo obiettivo 1,05 EUR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *