Guess, ricavi a +57,7% nel secondo trimestre

Guess, ricavi a +57,7% nel secondo trimestre

Guess termina i primi sei mesi dell’anno in positivo. Il gruppo Usa ha registrato un utile netto di 63 milioni di dollari (51,8 milioni di euro) a fronte di ricavi pari a 628,6 milioni di dollari (534,4 milioni di euro), in crescita del 57,7% rispetto allo stesso periodo dell”anno precedente, quando le chiusure causate dalla pandemia di Covid-19 hanno visto le vendite della società crollare a 398,5 milioni di dollari (338,8 milioni di euro). Rispetto allo stesso periodo del 2019, quando la società ha generato 683,2 milioni di dollari di entrate (580,9 milioni di euro), riportano gli analisti, le vendite sono diminuite dell”8%. Nonostante ciò nel secondo trimestre del 2021, il rivenditore di abbigliamento di Los Angeles si è attestato su un aumento del 141,1% rispetto a due anni prima. Questa crescita è dovuta, in gran parte, a un’espansione di oltre 700 punti base nel margine operativo della società, dal 6,7% al 13,9%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *