TISCALI , PROSPETTIVE DOPO IL LANCIO DL ULTRAINTERNET FIBRA SMART HOME CON ENEL X.

TISCALI , PROSPETTIVE DOPO IL LANCIO DL ULTRAINTERNET FIBRA SMART HOME CON ENEL X.

Tiscali dopo il grande rialzo delle quotazioni in borsa ad inizio anno, che ha portato la quotazione fino a 0,05 centesimi di euro da 0,01 centesimi, nell’ultimo periodo è nuovamente crollata, portando le proprie quotazioni a 0,015 centesimi di euro. Il motivo del nuovo crollo, secondo noi, oltre all’incremento  del debito negli ultimi mesi che si attesta a 97,1 milioni, è da ricercarsi nel nuovo prestito obbligazionario convertibile, che la società ha riservato a Nice&Green. Tale prestito consiste, per quanto riguarda le prime due tranche, in un aumento di capitale da parte di Nice&Green di 6 milioni di euro, con emissione massima di 220.655.181 azioni ordinarie, convertite ad un prezzo di 0,0271 centesimi di euro. La seconda parte di tale prestito, consiste nell’emissione di obbligazioni per un massimo di 36 milioni di euro, ripartiti conformemente alle previsioni in 15 milioni di euro, rinnovabili per ulteriori 21 milioni di euro, da offrire integralmente in sottoscrizione a Nice&Green. Le obbligazioni avranno durata pari a 21 mesi dalla data di emissione della prima tranche, e saranno convertite irrevocabilmente alla scadenza. Il prezzo di sottoscrizione, è pari al 95,5% dell’importo nominale della medesima tranche.

IN COSA CONSISTE L’ACCORDO CON ENEL X ?

Consentire alle famiglie di controllare la gestione della propria casa, dall’illuminazione alla sicurezza, passando per i consumi energetici, semplicemente da remoto attraverso un unico e comodo dispositivo: il modem. E’ questo l’obiettivo della partnership tra Tiscali ed Enel X. L’operatore Telco e la business line globale del Gruppo Enel hanno presentato Ultrainternet Fibra Smart Home, la nuova offerta che integra i servizi di connessione ultraveloce in Fibra fino a 1 Giga di Tiscali e il servizio smart home Homix di Enel X. Tale accordo rappresenta una grande opportunità per Tiscali, di collaborazione con un’azienda come Enel X; la quale sta investendo molto nella digitalizzazione e nella sostenibilità, settori in cui Tiscali potrà promuovere il suo business nei prossimi anni.

L’ANALISI SUI PREZZI

Noi d’ Investiresulweb.it  non abbiamo aperte posizioni sul titolo, anche perché riteniamo che la conversione obbligazionaria di Nice&Green, possa portare sul mercato nei prossimi mesi,  una grossa quantità di azioni ordinarie. Tale aumento delle azioni sul mercato, potrebbe comprimere il prezzo ancora verso il basso, anche se non è da escludere che tale conversione, possa portare Nice&Green ad avere un pacchetto azionario rilevante in Tiscali. Lo scenario potrebbe comunque cambiare se Tiscali, nei prossimi mesi, riuscisse a firmare contratti di collaborazione come quello firmato con Enel X, anche perché, la digitalizzazione nei prossimi mesi avrà un ruolo importante per tutte le aziende in qualsiasi settore esse operino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *