azioni tiscali si muovono in borsa

azioni tiscali si muovono in borsa

Ultimo prezzo 11:59:25 – 30/08/2021 

0,0231

+9,48%(+0,002)

profilo societario

Tiscali SpA è una società con sede in Italia impegnata nel settore delle telecomunicazioni. La Società è a capo del gruppo Tiscali che offre servizi integrati di accesso a Internet, telefonia e multimediali. Opera attraverso cinque linee di business. Il segmento Access include servizi di accesso a banda larga, dial-up e Asymmetric Digital Subscriber Line (ADSL). Il segmento Voce comprende i servizi di telefonia su linea analogica ei servizi wholesale forniti ad altri operatori. Il segmento Business Services copre Virtual Private Network (VPN), housing, servizi di hosting, domini e servizi di linee affittate. Il segmento Media e servizi a valore aggiunto è impegnato nella vendita di spazi pubblicitari e media digitali attraverso il portale Internet www.tiscali.it. Il segmento Narrowband è responsabile della connessione a Internet tramite una chiamata telefonica.

le ultime news che potrebbero interessare personalmente a tiscali

Il Gruppo Tim, attraverso FiberCop, e Iliad hanno siglato un accordo che consentirà di sviluppare il mercato dell’accesso Fiber-to-the-Home. Le aziende hanno definito infatti la partecipazione di iliad al progetto di co-investimento su rete FiberCop, società del Gruppo che realizza la rete di accesso secondaria in fibra ottica fino alle abitazioni. L’adesione di Iliad all’offerta di co-investimento – che il Gruppo Tim fornisce tramite FiberCop – fa seguito a quella di altri operatori nazionali, come Fastweb e quella in fase di finalizzazione con Tiscali, e conferma la validità del piano di investimenti di FiberCop che assicurerà la copertura FTTH al 75% delle aree grigie e nere del Paese entro il 2025. Tim offrirà inoltre a Iliad l’accesso alla rete primaria in fibra. L’accordo è una conferma dell’impegno di Iliad a effettuare investimenti per contribuire alla digitalizzazione del Paese e offrire connettività di alta qualità con offerte semplici e trasparenti. Per Tim l’accordo raggiunta conferma l’efficacia del modello del co-investimento. Questo modello consente a tutti gli operatori interessati compresa Tiscali di partecipare allo sviluppo della fibra ottica in Italia in un quadro di competizione infrastrutturale che accelera il superamento del digital divide su scala nazionale. Inoltre, permette la migrazione delle famiglie e delle imprese verso connessioni ultra-broadband con velocità superiori a 1 Gigabit al secondo.

ACCORDO TISCALI CON ENEL X

Consentire alle famiglie di controllare la gestione della propria casa, dall’illuminazione alla sicurezza, passando per i consumi energetici, semplicemente da remoto attraverso un unico e comodo dispositivo: il modem. E’ questo l’obiettivo della partnership tra Tiscali ed Enel X. L’operatore Telco e la business line globale del Gruppo Enel hanno presentato Ultrainternet Fibra Smart Home, la nuova offerta che integra i servizi di connessione ultraveloce in Fibra fino a 1 Giga di Tiscali e il servizio smart home Homix di Enel X. Tale accordo rappresenta una grande opportunità per Tiscali, di collaborazione con un’azienda come Enel X; la quale sta investendo molto nella digitalizzazione e nella sostenibilità, settori in cui Tiscali potrà promuovere il suo business nei prossimi anni.

L’ANALISI SUI PREZZI

Noi d’ Investiresulweb.it  abbiamo aperto una posizioni di breve durata sul titolo superata soglia 0.02 la spinta potrebbe riportare il prezzo sui massimi di periodo, non siamo convinti di consigliare di tenere nel portafoglio il titolo su lungo periodo, anche perché riteniamo che la conversione obbligazionaria di Nice&Green, possa portare sul mercato nei prossimi mesi,  una grossa quantità di azioni ordinarie. Tale aumento delle azioni sul mercato, potrebbe comprimere il prezzo ancora verso il basso, anche se non è da escludere che tale conversione, possa portare Nice&Green ad avere un pacchetto azionario rilevante in Tiscali. Lo scenario potrebbe comunque cambiare se Tiscali, nei prossimi mesi, riuscisse a firmare contratti di collaborazione come quello firmato con Enel X, anche perché, la digitalizzazione nei prossimi mesi avrà un ruolo importante per tutte le aziende in qualsiasi settore esse operino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *