Bonus Animali diventa ricchissimo: €550 + €400, quasi €1000 per gli amici a quattro zampe

Come sappiamo gli italiani amano molto gli animali domestici.

È proprio con la pandemia di covid che il numero di animali domestici in Italia è cresciuto tantissimo.

Pixabay

Sono tante le famiglie italiane che hanno un piccolo amico a quattro zampe ma adesso arrivano aiuti veramente forti per le spese necessarie alla loro cura.

Il nuovo doppio bonus

Infatti come sappiamo con l’aumento del costo della vita anche prendersi cura di un animale domestico è diventato piuttosto costoso.

Pixabay

Le famiglie cercano di fare economia su tutto e quindi degli aiuti proprio sulla cura degli animali risultano particolarmente importanti in un periodo come questo. Vediamo allora che cosa viene messo in campo per venire incontro alle esigenze di animali domestici. Innanzitutto è stato confermato il bonus da 550€. Il bonus animali domestici è nato proprio durante la pandemia di covid e valeva 500 euro. Questo bonus valeva a coprire tutte le spese veterinarie per la cura dell’animale domestico. Quindi sia le visite che gli esami diagnostici che anche i medicinali necessari all’animale venivano coperti da questo bonus.

Bonus potenziato e bonus aggiuntivo

Il tetto era di 500 euro ma poi è stato aumentato a 550€. Ovviamente per poter beneficiare del bonus c’è bisogno che tutte le spese siano regolarmente documentate. Si tratta di un bonus che è particolarmente apprezzato dai proprietari degli animali domestici perché chiaramente va ad agevolare una delle spese più forti ma anche più fondamentali relativi ai piccoli amici a quattro zampe. Ma oggi c’è un nuovo aiuto da €400 che ha una funzione particolarmente etica ed è sempre legato al mondo degli animali. Infatti molti comuni italiani stanno facendo partire un bonus fino a 400 euro per chi adotta un animale domestico preso dal canile.

Il bonus da 400 euro

Come sappiamo molti italiani amano acquistare cani di razza e con un ricco pedigree. Tuttavia la scelta sicuramente più etica è quella di adottare uno dei tanti cani presenti nei canili italiani. Proprio per questo vari comuni stanno mettendo in campo bonus fino a 400 euro proprio per chi decide di adottare il cane del canile locale. I 400€ di questo bonus sono perfettamente cumulabili con i 550€ del bonus Nazionale. Dunque proprio per chi ha intenzione di prendere un piccolo amico a quattro zampe, il consiglio è proprio quello di verificare sul sito del proprio comune se questo aderisce a questa iniziativa e nel caso approfittare del bonus proprio per l’adozione di uno dei cani del canile. Chiaramente essendo un bonus locale la sua effettiva vigenza va verificata caso per caso.