Bonus bebè: arriva quello ricchissimo da €2000 e quello da soli €300, famiglie festeggiano

Le famiglie italiane sono in sempre maggiori difficoltà e rimpiangono i vecchi bonus per i figli a carico.

Infatti le famiglie italiane ormai sono in una situazione veramente troppo precaria e chiedono a gran voce il reddito di base universale.

Pixabay

Tuttavia il governo e i partiti politici non sembrano per ora ancora sensibili a questo tema. Ma vediamo come un aiuto concreto come il bonus bebè possa effettivamente ritornare per tante famiglie italiane.

I nuovi bonus bebè

È stato l’arrivo dell’assegno unico universale a decretare la fine del bonus bebè ma anche alla fine di tanti altri aiuti pensati per i figli a carico.

Pixabay

Infatti con l’assegno unico universale tutti i vecchi bonus per la famiglia con i figli sono stati cancellati. Non è stato cancellato soltanto il bonus bebè 800€. Ma anche gli assegni familiari e tanti altri aiuti sono venuti meno. Il governo draghi ha inteso creare un aiuto unico per le famiglie con figli. Infatti l’assegno unico avrebbe dovuto raggruppare in un’unica erogazione di denaro tutti i bonus precedenti. L’assegno unico è proporzionale al numero dei figli ma anche all’ISEE e di conseguenza per la famiglia è facile calcolarlo.

Due nuovi bonus

Tuttavia il vecchio bonus bebè 800€ era veramente amato dalle famiglie perché era un aiuto di ben 800€ proprio al momento della nascita del bimbo. Quindi proprio in un momento di forti spese e anche di forti discontinuità per la famiglia arrivavano 800 euro che facevano veramente comodo. Tuttavia oggi arrivano due bonus bebè molto diversi che potranno fare felici alcune famiglie. Il primo è ricchissimo ma è riservato a una sola categoria di lavoratori mentre l’altro non ha paletti relativamente al tipo di lavoro svolto. Il bonus bebè ricchissimo da €2000 è quello erogato dall’ente provvidenziale dei medici.

Quello da 300 euro è per tutti

Infatti a tutte le dottoresse che avranno un figlio nel 2022, l’Empam mette a disposizione addirittura €2000. I 2.000 euro arrivano a diventare 4.000 se la dottoressa faccia libera professione. Nei prossimi anni questo bonus dovrebbe essere erogato addirittura anche ai papà. Ma c’è anche il bonus bebè da €300 che la regione Umbria sta mettendo a disposizione delle famiglie entro un certo ISEE. Quindi tutte le famiglie della Regione Umbria che avranno un bebè quest’anno se sono entro il tetto ISEE indicato dalla regione potranno godere di questo bonus per avere 300€. Entrambi i bonus sono comunque sia cumulabili con l’assegno unico universale.