Bonus casa nuovissimo da €30.000 sul conto corrente per comprare quella nuova

Arriva un nuovo bonus clamoroso e sorprendente sulla casa ed eroga addirittura 30 mila euro a fondo perduto per l’acquisto di una nuova casa.

Si tratta di un bonus sicuramente molto sorprendente perché come sappiamo i bonus casa sono davvero nell’occhio del ciclone.

ANSA

Il bonus nuovo da 30.000€ quindi appare decisamente in controtendenza in un momento nel quale il governo sta cercando di chiudere la stagione dei bonus casa in tutti i modi.

Il nuovo bonus sulla casa

Infatti a causa delle tante truffe emerse sui bonus casa il governo ha messo in campo controlli durissimi contro questi bonus e ha reso anche molto difficoltosa la cessione del credito. Quindi scoprire che sta partendo proprio adesso un bonus da €30.000 per l’acquisto di una casa nuova è sicuramente qualcosa di sorprendente. Questo bonus da €30.000€ può erogare fino a 30.000 euro per l’acquisto di un nuovo immobile ma ci sono ovviamente dei paletti da rispettare. Infatti questo nuovo immobile che si acquista deve essere la vera e propria residenza di chi lo compra. Quindi chi compra questo immobile deve impegnarsi risiedervi per almeno 5 anni.

Come si fa ad averlo

Dunque per almeno 5 anni la residenza del beneficiario del bonus dovrà essere in questo immobile che non potrà essere né venduto e neppure affittato.

Pixabay

Questo significa che questo bonus è un’agevolazione per l’acquisto della casa e che questa casa non deve diventare almeno per cinque anni una forma di investimento. Inoltre il bonus è riservato a che abbia meno di 40 anni e chi abbia un mese entro i 50.000€. Se si rispettano questi requisiti e quindi non si trasforma questo immobile in una forma di investimento si può richiedere questo bonus da €30.000 a fondo perduto. Questo bonus è aperto a tutti gli italiani ed è messo in campo dalla regione Emilia Romagna.

Ecco cosa si richiede

Infatti la regione Emilia Romagna eroga questa cifra proprio a chi si trasferisca in uno dei comuni montani della Regione. Infatti i comuni montani della regione Emilia Romagna sono molto belli ma sono anche in via di spopolamento. Proprio per questo la regione eroga da questa cifra veramente forte a chiunque decide di acquistare un immobile in uno di questi comuni. Dunque la spesa per l’acquisto dell’immobile ma anche per quella per l’eventuale ristrutturazione saranno agevolate dalla regione entro il tetto massimo proprio dei €30.000. Le domande si possono presentare sull’apposita piattaforma che sarà aperta ad ottobre.