Gas: cronotermostato e bonus bollette nuovi, gli italiani furbi si difendono così dalla stangata

La stangata sulle bollette può essere veramente pesantissima e l’autorità per l’energia e le reti ha parlato di numeri impressionanti.

Gli osservatori di questo mercato tengono d’occhio la borsa di Amsterdam e notano come i prezzi del gas naturale siano ormai a livelli incredibili.

ANSA

Se la soglia dei 300 è stata da poco abbandonata questo non vuol dire che l’emergenza non sia fortissima e gli esperti sottolineano che troppe famiglie e troppe imprese non ce la faranno ad andare avanti.

Cronotermostato: che idea

Ma le famiglie più attente cercano di sfruttare il cronotermostato ma anche i nuovissimi bonus per riuscire a mitigare la stangata sul riscaldamento.

Pixabay

Innanzitutto il cronotermostato è un dispositivo piuttosto economico che si può trovare anche su internet e che permette di regolare la temperatura nelle varie stanze della casa sia dal punto di vista dei tempi che della temperatura vera e propria. Col cronotermostato la regolazione della temperatura sarà molto precisa e raffinata e si eviteranno assolutamente tutti gli sprechi. Le associazioni a tutela dei consumatori stanno consigliando questo piccolo dispositivo che può far risparmiare tanto.

I nuovi bonus

Ma gli aiuti sul fronte delle bollette per le famiglie sono molteplici. Innanzitutto è stato confermato il bonus bolletta con il decreto aiuti bis di agosto e tutte le famiglie con un ISEE entro i 12.000€ potranno richiedere questo bonus. In secondo luogo è sempre richiedibile al datore di lavoro il bonus fino a €600 direttamente in busta paga che però ovviamente è a discrezione del datore di lavoro stesso. Sicuramente il bonus più forte per attenuare la stangata delle bollette del gas è il reddito energetico.

Così azzeri la bolletta

Infatti tante famiglie stanno sfruttando gli 8.500€ del reddito energetico proprio per riuscire ad installare i pannelli solari a costo zero sulla propria abitazione e passare ad un riscaldamento elettrico. Un riscaldamento elettrico alimentato dai pannelli solari può consentire di azzerare le bollette del gas. Questa è una scelta davvero furba e che molti sottovalutano. Infatti usare il reddito energetico per arginare la stangata del gas è assolutamente possibile ed in fatto che questo reddito sia stato pensato per l’energia elettrica non impedisce in alcun modo di sfruttarlo anche sul gas cambiando tipo di riscaldamento e di cucina.