Atlantia azioni- Trend del traffico in linea con le precedenti settimane. Convocati gli obbligazionisti per il Waiver sui debiti di ASPI

Atlantia azioni- Trend del traffico in linea con le precedenti settimane. Convocati gli obbligazionisti per il Waiver sui debiti di ASPI

Il traffico nell`ultima settimana è stato flat in Italia rispetto al 2019 (-12.4% YTD vs 2019), si tratta di un trend che prosegue da alcune settimane. Anche la Francia è in contrazione del 2% dopo alcune settimane di crescita mid-single digits (-12% YTD vs 2019), mentre la Spagna è positiva per la seconda settimana a +8% (-16% YTD vs 2019).

In Latam il Brasile è in leggera contrazione a -2% (-1% YTD vs 2019), mentre il Cile continua a crescere in doppia cifra a +20% sul 2019 (-6% YTD vs. 2019) ed il Messico del 6% (+1% YTD vs. 2019).

Negli aeroporti il trend del traffico in settembre ed ottobre si è stabilizzato sui valori dell`estato con un calo per ADR a -60% (-76% YTD vs. 2019) e per Nizza a -39% (-60% YTD vs. 2019).

Il trend del traffico sulle motorways in Europa si sta stabilizzando su livelli in linea/leggermente migliori al 2019, da noi attesi per il 2022. La stabilizzazione del traffico negli aeroporti è in linea con la nostra stima FY, cioè un calo di circa il -70% sul 2019.

ASPI ha avviato un`operazione di consent solicitation rivolta ai possessori di obbligazioni ASPI garantite da Atlantia per ottenere il consenso al cambio di controllo a favore del Consorzio guidato da CDP Equity. Il waiver degli obbligazionisti è una delle condizioni sospensive per la cessione di ASPI. L`assemblea degli obbligazionisti è stabilita per il 22 novembre.

Fra le condizioni sospensive, gli analisti ritengono che la più importante rimanga la firma dell`Atto Aggiuntivo e del Piano Economico Finanziario tra ASPI e il MIMS. Il termine ultimo (Long Stop Date) è fissato al 31 marzo 2022, salvo proroga sino al 30 giugno 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *