Esautomotion azioni: comunica alcuni dati Economico finanziari preliminari al 30 settembre 2021 ricavi (+60%)

Esautomotion azioni: comunica alcuni dati Economico finanziari preliminari al 30 settembre 2021 ricavi (+60%)

-RICAVI: Euro 20.078 mila vs. Euro 12.516 mila (+60,4%)

-POSIZIONE FINANZIARIA NETTA per Euro -9.900 mila (cassa positiva) vs. Euro -8.340 mila

al 31/12/2020, in incremento di Euro 1.649 mila.

Carpi, 25 ottobre 2021

Come deliberato il 28 aprile 2021 dal Consiglio di Amministrazione di Esautomotion S.p.A.

(“Esautomotion” o la “Società̀”), holding operativa del Gruppo Esautomotion (il “Gruppo”) attivo

nel settore della componentistica meccatronica ad alta precisione per macchine industriali, il

Calendario Finanziario prevede di anticipare alcuni dati gestionali sui primi nove mesi del 2021, non

sottoposti a revisione contabile.

COMMENTO AI PRINCIPALI RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2021

I Ricavi del Gruppo, pari a Euro 20.078 mila, registrano una sostanziosa crescita rispetto al primo

semestre del 2020 pari a circa il 60%. Tale crescita, già iniziata nella seconda parte del 2020, è

proseguita in modo sostenuto nel 2021 nonostante alcune difficoltà nel reperimento di componenti,

in particolare semiconduttori, che sta caratterizzando il settore.

L’ottimo risultato quindi ingloba un potenziale di crescita ancora maggiore se riferito al cospicuo

valore degli ordini entrati che consentono di prevedere risultati record per il 2021 ed una continuità

di crescita per il 2022.

Nonostante l’aumento dei prezzi dei componenti Esautomotion è riuscita a migliorare il margine di

contribuzione, grazie sia all’adeguamento dei prezzi ai clienti che alla capacità di far migrare la

domanda dei clienti acquisiti verso prodotti più preformanti e remunerativi. La leva operativa ha

inoltre contribuito al miglioramento della redditività.

Geograficamente spicca la crescita di Cina (+67%) e Turchia (+100%), che rappresentano i più

importanti mercati di export per il Gruppo, Penisola Iberica (+85%), Italia (+63%) mentre il resto dei

mercati segna incrementi tra il 20% ed il 30% circa.

La Posizione Finanziaria Netta Consolidata rimane fortemente positiva per 9.900 mila, anche al

netto di uscite per complessivi Euro 1.649 mila relative ai dividendi dell’esercizio 2020 ed

all’assorbimento di Capitale Circolante dovuto alla forte crescita del volume di affari.

Si segnala inoltre che nel portafoglio della Società vi sono n.383.000 azioni esautomotion per un valore

di circa Euro 1.800 mila alla quotazione del 22/10/2021

Gianni Senzolo, CEO di Esautomotion: “Il trend positivo sta continuando in modo sostenuto.

Nonostante le difficoltà di approvvigionamento dei componenti, Esautomotion è riuscita a

consegnare anche nel terzo trimestre per più di 2 milioni al mese (agosto incluso). La continuità della

forte entrata ordini sommata alla quantità di ordini in ritardo di evasione ci fa ritenere un 2021

assolutamente positivo per ricavi e redditività e ottime prospettive anche per il 2022”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *