Ovs azioni, accordo per rilevare negozi a marchio Gap in Italia

Ovs azioni, accordo per rilevare negozi a marchio Gap in Italia

Gap e Ovs hanno firmato un accordo per la cessione al gruppo italiano dei negozi del brand americano in Italia.

 

L’accordo, si legge in una nota congiunta, è soggetto al completamento della procedura di consultazione con le organizzazioni sindacali, prevista nelle prossime settimane. La cessione avverrà a febbraio 2022.

 

La partnership tra le due aziende è iniziata nel 2020 con un accordo di franchising che prevedeva l’inserimento del brand GapKids nei negozi Ovs e la vendita delle collezioni Gap uomo, donna, bambino nell’e-commerce Ovs. Ora il brand italiano acquisirà anche i negozi Gap stand alone presenti in Italia.

 

“Nello sviluppo del nostro modello di business, riteniamo che questo accordo contribuisca a creare valore per il nostro gruppo e rappresenti un ulteriore passo nell’evoluzione della strategia di Ovs che diventa sempre più una piattaforma aperta a collaborazioni con altri brand, coerenti con il suo posizionamento e i suoi valori”, commenta nella nota il Ceo di Ovs Stefano Beraldo. “Utilizzeremo la nostra grande esperienza nel retail e la nostra creatività per accrescere lo sviluppo di Gap nel nostro paese, sia sui canali fisici che digitali”.

Le azioni OVS sono in leggera crescita oggi a piazza affari a 2,586 (+0,23%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *