OMER azioni in rialzo: Risultati al 30 settembre in linea alla guidance

OMER azioni in rialzo: Risultati al 30 settembre in linea alla guidance

Omer , un’azienda attiva nell’ambito della componentistica ferroviaria, è in rialzo.

 

 

Omer ha esaminato i dati consolidati al 30 settembre 2021, non sottoposti a revisione legale.

 

 

In dettaglio, il Valore della produzione è risultato pari a circa 41 milioni di Euro.

 

 

L’Ebitda si è attestato a circa 12 milioni di Euro, con un Ebitda margin (rapporto tra Ebitda e Valore della Produzione) pari a circa il 28%.

 

 

La Posizione Finanziaria Netta Consolidata è positiva, pari a circa 11 milioni di Euro.

 

 

Il valore di partenza di Giugno 2021 (pari a circa 3,4 milioni di Euro), si è movimentato principalmente per l’incremento conseguente all’aumento di capitale sottoscritto in sede di IPO (pari a circa 12 milioni di Euro) e ridotto per il pagamento del dividendo deliberato a bilancio 2020, pari a circa 5 milioni di Euro.

 

 

I valori sono stati elaborati considerando nel perimetro di consolidamento del Gruppo la controllata Omer North America, dalla data di acquisto (31 maggio 2021).

 

 

Il backlog, elaborato non prendendo in considerazione le opzioni future non ancora esercitate sui contratti acquisiti (cd “soft backlog”), è pari a 129 milioni di Euro .

 

 

I valori sono in linea con le guidance indicate in fase di IPO, con un Valore della Produzione 2021 atteso pari a circa 53 milioni di Euro ed un Ebitda Margin pari a circa il 27%

 

 

Giuseppe Russello, Amministratore Delegato, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti della continua crescita di Omer, trimestre dopo trimestre. I dati consolidati al 30 settembre confermano i risultati già esposti in occasione della Semestrale al 30 giugno 2021. Tale andamento aziendale, in linea con le guidance annunciate dalla Società in sede di IPO, ci consente di confermare nuovamente gli obiettivi economici e patrimoniali indicati per il 2021, seppur in un contesto macroeconomico generale significativamente impattato da una dinamica inflazionistica su energia e materie prime mai osservata nel recente passato. Per i prossimi mesi siamo pronti a cogliere ogni opportunità che il mercato sarà in grado di offrire considerando le ingenti risorse economiche che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza metterà a disposizione del settore ferroviario”.

Le azioni Omer sono in rialzo questa mattina a piazza affari a 4,04 EUR (+1,51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *